Euro Megane – Spa, gara 1: vittoria al solito Comini, a podio Enjalbert e Thuner

0

Sembra davvero che stefano Comini ammazzerà il campionato se procede di questo passo. Lo svizzero del team Oregon dopo le due pole tramutate in vittoria al Motorland Aragon, minaccia di fare lo stesso anche a Spa, dove ha già messo in cassaforte due pole, una vittoria e un giro veloce.

La vittoria di gara 1 è infatti andata allo svizzero in una gara molto movimentata. Alla partenza Comini ha tenuto dietro Schothorst e Nalio, ma l’olandese è finito fuori dopo pochi giri all’Eau Rouge provocando l’ingresso della safety car. Con l’ingresso della safety car i primi ne approfittano per la sosta obbligatoria, lasciando così Faccin al comando, il quale rifornirà all’ultimo giro prima della ripartenza. All’uscita della safety car tutte le posizioni si ricompongono, con Comini leader davanti a Enjalbert, Nalio e Thuner.

Si accende la lotta tra Faccin e Cecchellero, con il primo che supera il secondo alla Bus Stop salendo in quinta posizione. Le scaramucce non sono però finite, e a breve avviene il contatto che segna la gara di entrambi, con Faccin costretto a visitare i box per sostituire una gomma. Nalio intanto ci prova su Enjalbert, ma finisce largo. Sul traguardo Comini precede Enjalbert e  Thuner, mentre Nalio riesce a recuperare la quarta piazza su Cecchellero che procede con la vettura danneggiata

Spa, gara 1

1 – Stefano Comini – Oregon – 14 giri 39’04”319
2 – Dimitri Enjalbert – Lompech – 5”526
3 – Fabien Thuner – Boutsen – 10”185
4 – Niccolo Nalio – Oregon – 29”682
5 – Baiguera/Cecchellero – 33”182
6 – Bettera/Navajo – Oregon – 35”996
7 – Jeroen Schothorst – TDS – 36”391
8 – Olivier Freymuth – AFK – 44”797
9 – Toni Fornè – Pujola – 50”723
10 – Jean Charles Miginiac – Lompech – 50”915
11 – Jochen Habets – Boutsen – 1’03”553
12 – Rafael Unzurrunzaga – Jumierah – 1’37”201
13 – Michele Faccin – Boutsen – 2 giri

Ritirati
9° giro – Michael Munemann – Pro Racing
5° giro – Steven Gijsen – Verschuur
6° giro – Wim Beelen – TDS
4° giro – Bas Schothorst – TDS
4° giro – Peter Peters – Verschuur
0 giri – David Dermont – TDS

Giro veloce: Stefano Comini in 2’28”812

Marco Borgo

Condividi in

Autore

Nato nel 1987, a Treviso, percussionista e cornista, appassionato di automobilismo sportivo segue per eracemotorblog: World Series by Renault, F2, GP3, F3 Italia e A1GP.

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image