FIA GT3 – Annullata la tappa russa cul circuito di Smolenks

0

a cura di Silvano Taormina

La SRO, società organizzatrice del Fia GT3, ha annunciato la cancellazione della tappa russa prevista sul circuito di Smolensk, inizialmente prevista per il 21 agosto. Il tracciato, situato nella regione dell’Oblast, è ancora soggetto ad un ciclo di lavori di ammodernamento per ottenere la licenza da parte della Federazione Internazionale per ospitare gare di livello continentale. A quanto pare la società che gestisce l’autodromo non ha ricevuto tutti i finanziamenti inizialmente previsti dal governo locale e pertanto è stata costretta ad interrompere i lavori.

“Abbiamo lavorato duramente con i promotori russi per trovare una soluzione al problema ma alla fine della giornata abbiamo capito che non possiamo correre in Russia nel 2011. Nonostante io sia deluso da questa situazione dobbiamo guardare al futuro, la Russia è un mercato molto importante per la vettura Sport e marchi di lusso che sono associati con il FIA GT3 europeo e con il mondiale FIA GT1. Noi continueremo a lavorare per avere una gara in Russia nel prossimo futuro, probabilmente la 2012” ha affermato Stephane Ratel, Chief Executive Officier della SRO Motorsport Group.

La posticipazione della gara di Smolenks, molto attesa dagli appassionati in quanto primo evento internazionale sul suolo russo, ha determinato anche la cancellazione dell’appuntamento della Superleague Formula, prevista per lo stesso week-end. A breve verrà annunciato il circuito che ospiterà la quinta tappa in calendario del Fia GT3.

Condividi in

Autore

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image