F1 – Via libera dalla FIA per il recupero del Bahrain

0

 

Il Gp del Bahrain sa da fare. E’ quanto emerso dall’incontro del Consiglio Mondiale del Motorsport tenutosi venerdì a Barcellona che ha dato via libera alla gara che avrebbe dovuto aprire il campionato 2011, ma che poi a causa degli scontri interni al Paese venne annullata.

La data della prova è stata fissata al 30 ottobre, andando così a posticipare il primo Gp dell’India al 4 o l’11 dicembre.

 Questo ciò che si legge nella nota ufficiale, “Considerati tutti i fattori e gli interessi degli investitori, il Consiglio accoglie all’unanimità il reinserimento del Gp del Bahrain nel Mondiale FIA 2011. La decisione vuole aiutare la popolazione del Paese a sentirsi unita, oltre a mantenere gli impegni presi in precedenza con chi organizza e rende possibile l’evento”.

Zayed Alzayani, Presidente del Bahrain International Circuit ha invece così commentato, “E’ una bellissima notizia per il Bahrain. Abbiamo passato dei momenti difficili, ma ora la stabilità è tornata. Il Gp è per noi risorsa di orgoglio nazionale e di rilancio economico. Sono certo che al momento della prova potrete vedere il Bahrain nella sua forma migliore. Ringrazio Bernie Ecclestone, la FIA e il resto della comunità motoristica per il supporto e la comprensione”.

Intanto in merito allo spostamento a dicembre dell’appuntamento indiano diverse squadre capitanate da Ross Brawn hanno fatto rimostranza al boss del Circus, definendo in particolare la data dell’11 come “totalmente inaccettabile”.

 Chiara Rainis

Condividi in

Autore

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image