TC2000 – Uno straripante Matias Rossi trionfa a Resistencia ed estende la sua leadership in campionato

0

a cura di Silvano Taormina

É proprio il momento di Matias Rossi. Il forte pilota argentino, dopo il recente successo sulla pista di San Juan, ha conquistato di nuovo la vittoria in occasione del quinto appuntamento stagionale a Resistencia (provincia del Chaco, Argentina) al volante della sua Toyota Corolla schierata dalla filiale argentina della casa giapponese. La supremazia di Rossi è stata evidente sin dal via quando, dopo essere scattato dalla pole-position grazie alla vittoria ottenuta nella gara di qualifica, ha preso subito il comando imprimendo un ritmo forsennato alla gara fino alla bandiera a scacchi. Nulla ha potuto fare il suo compagno di squadra Mariano Werner che, sebbene abbia concluso in scia al pilota di Del Viso, non è mai riuscito ad impensierirlo seriamente.

A completare il podio è stato un buon Leonel Pernia, sempre competitivo ma mai in grado di avvicinare i due piloti della Toyota. Gara da dimenticare per la Chevrolet che a Resistencia ha portato la nuova Cruze. Cristian Ledesma è stato costretto al ritiro per problemi meccanici mentre lottava per la terza posizione contro Pernia. Al quarto posto ha concluso un ottimo Guillermo Ortelli che con la sua Renault Fluence si è reso protagonista di un bel duello con Emiliano Spataro, con quest’ultimo scivolato in ottava posizione dopo un contatto con l’avversario.

Chiude la top-five un opaco Mariano Altuna che ha preceduto Jose Maria Lopez, sempre combattivo ma non ancora al top della forma con la sua Fiat Linea. Dietro di lui ha concluso il giovane Llaver, una delle più belle sorprese del campionato. Gara da dimenticare per il campione in carica Norberto Fontana, incapace di andare oltre il nono posto finale dopo un paio di contatti che gli hanno fatto perdere terreno.

Con la vittoria odierna Rossi estende la sua leadership in campionato nei confronti di Pernia, ma la stagione è ancora lunga e i valori in campo cambiano rapidamente. Tra i costruttori si fa sempre più netto il vantaggio della Toyota che con la doppietta di Resistencia si porta a +79 dal team Equipo Petrobras Honda. La prossima tappa della serie argentina è prevista il 26 giugno sul circuito di Cordoba.

L’ordine d’arrivo di Resistencia:

POS. PILOTA AUTO DIST.
1 Matías Rossi Toyota 41 Laps
2 Mariano Werner Toyota +0.680
3 Leonel Pernía Honda +2.766
4 Guillermo Ortelli Renault +23.742
5 Mariano Altuna Honda +24.115
6 José María López Fiat +24.305
7 Bernardo Llaver Toyota +24.687
8 Emiliano Spataro Fiat +24.995
9 Norberto Fontana Ford +27.908
10 Néstor Girolami Honda +28.389

 

La classifica di campionato:

POS. PILOTA PUNTI
1 Matias Rossi 124
2 Leonel Pernia 81
3 Mariano Altuna 77
4 Mariano Werner 66
5 Juan Manuel Silva 64
6 Guillermo Ortelli 58
7 Norberto Fontana 49
8 Emiliano Spataro 47
9 Gabriel P. de Leon 46
10 Fabian Yannantuoni 43
11 Bernardo Llaver 42
12 Guido Falaschi 36
13 Matias Munoz Marchesi 35
14 Mauro Giallombardo 26
15 Agustin Canapino 23
16 Juan Cruz Alvarez 22
17 Nestor Girolami 21
18 Jose Maria Lopez 21
19 Christian Ledesma 18
20 Facundo Ardusso 12
21 Ignacio Char 10
22 Franco Coscia 9
23 Daniel Belli 4
24 Leonel Larrauri 4
25 Leandro Carducci 2
26 Martin Serrano 1
27 Emiliano Lopez 1
28 Nazareno Lopez 1
Condividi in

Autore

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image