MotoGP – Assen, prove libere: Valentino Rossi secondo solo a Simoncelli

0

Sullo storico TT Circuit di Assen si sono svolte le prime prove libere del GP d’Olanda per la classe MotoGP. Le condizioni della pista non sono state buone per gran parte della giornata sia a causa dell’abbondante pioggia, sia a causa di una copiosa perdita di olio di un pilota di Moto2 che ha reso necessaria la cancellazione della seconda sessione di libere per tutte le classi.

Il più veloce della mattinata è stato Marco Simoncelli: ancora una volta il pilota del team Gresini si mette al comando delle Honda e ferma il cronometro sull’ 1’49.036. La sorpresa della giornata è, però, un’altra: a soli tre decimi di distacco troviamo in seconda posizione Valentino Rossi. Il pilota di Tavullia fa debuttare in pista la nuovissima GP 11.1, e sembra proprio che il lavoro di Borgo Panigale inizi a dare i suoi frutti.

Per la prima volta in questa stagione, infatti, Rossi nelle prove libere mette le ruote davanti all’ex ducatista Casey Stoner, terzo a circa quattro decimi da Simoncelli. Segue in quarta posizione Andrea Dovizioso, mentre il campione del mondo in carica Jorge Lorenzo conquista il quinto tempo, ma con un distacco di quasi un secondo. Anche le M1 del team Tech 3 centrano la top ten: in sesta posizione troviamo Crutchlow, recentemente operato alla frattura della clavicola rimediata a Silverstone, mentre Edwards è ottavo. La moto ufficiale di Ben Spies, invece, chiude con il decimo tempo a due secondi e mezzo da Simoncelli.

Tra il gruppo delle Yamaha si inseriscono due Ducati: quella clienti di Karel Abraham, e la D16 ufficiale di Hayden che, però, per questa trasferta non usufruisce del materiale della GP 11.1. Da segnalare anche l’assenza di Dani Pedrosa: lo spagnolo salta anche questo Gran Premio ed è sostituito dal giapponese Hiroshi Aoyama del team Gresini.

Beatrice Moretto

Fonte: MOTOGP.COM

 

MotoGP – Assen – Prove libere

.
1 58 Marco SIMONCELLI ITA San Carlo Honda Gresini Honda 259,9 1’49.036
2 46 Valentino ROSSI ITA Ducati Team Ducati 262,0 1’49.396 0.360 / 0.360
3 27 Casey STONER AUS Repsol Honda Team Honda 279,3 1’49.527 0.491 / 0.131
4 4 Andrea DOVIZIOSO ITA Repsol Honda Team Honda 264,3 1’49.640 0.604 / 0.113
5 1 Jorge LORENZO SPA Yamaha Factory Racing Yamaha 252,4 1’49.995 0.959 / 0.355
6 35 Cal CRUTCHLOW GBR Monster Yamaha Tech 3 Yamaha 277,6 1’50.386 1.350 / 0.391
7 17 Karel ABRAHAM CZE Cardion AB Motoracing Ducati 269,1 1’50.413 1.377 / 0.027
8 5 Colin EDWARDS USA Monster Yamaha Tech 3 Yamaha 245,7 1’50.968 1.932 / 0.555
9 69 Nicky HAYDEN USA Ducati Team Ducati 258,4 1’51.277 2.241 / 0.309
10 11 Ben SPIES USA Yamaha Factory Racing Yamaha 260,4 1’51.590 2.554 / 0.313
11 8 Hector BARBERA SPA Mapfre Aspar Team MotoGP Ducati 244,5 1’52.646 3.610 / 1.056
12 7 Hiroshi AOYAMA JPN Repsol Honda Team Honda 249,3 1’53.132 4.096 / 0.486
13 19 Alvaro BAUTISTA SPA Rizla Suzuki MotoGP Suzuki 249,6 1’53.164 4.128 / 0.032
14 24 Toni ELIAS SPA LCR Honda MotoGP Honda 253,5 1’53.323 4.287 / 0.159
15 65 Loris CAPIROSSI ITA Pramac Racing Team Ducati 247,1 1’53.348 4.312 / 0.025
16 64 Kousuke AKIYOSHI JPN San Carlo Honda Gresini Honda 243,1 1’53.353 4.317 / 0.005
17 14 Randy DE PUNIET FRA Pramac Racing Team Ducati 250,1 1’53.562 4.526 / 0.209

Condividi in

Autore

reporter Moto Gp-Superbike

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image