WSR – Budapest, libere 1: Vergne parte all’attacco

0

Prima sessione di libere che vede brillare Jean Eric Vergne. L’alfiere Red Bull ha ormai ereditato appieno da Ricciardo il ruolo di pilota di riferimento della casa austriaca, visto che l’australiano ha finalmente ufficializzato l’esordio in Formula 1 tra le file del team HRT. Ricciardo infatti ha navigato attorno alla nona posizione in mattinata, quasi a confermare quanto già da molti appreso in questo avvio di stagione, ovvero che per l’australiano era solo questione di mesi e sarebbe approdato in F1, correndo nel frattempo in WSR per tenersi allenato.

A seguire Vergne è stato Move, già a podio in gara 1 a Monza, poi Canamasas, secondo, mentre il suo compagno Zampieri ha chiuso ultimo. Bene Charouz e Rossi. Balzo in avanti per McKenzie, mentre Wickes è stato fermato da problemi al motore. Carroll invece sta conoscendo la vettura della serie a cui non aveva mai preso parte. Torna in WSR Mikhail Aleshin, che ha esaurito il budget per la GP2, mentre ritorna nella compagnia anche Martinez, ennesimo nome nuovo sulla seconda vettura del team Pons.

Budapest, libere 1

1 – Jean Eric Vergne – Carlin – 1’35″016 – 30 giri
2 – Daniil Move – P1 – 1’35″107 – 22
3 – Sergio Canamasas – BVM Target – 1’35″136 – 30
4 – Jan Charouz – Charouz – 1’35″144 – 29
5 – Alexander Rossi – Fortec – 1’35″290 – 30
6 – Nelson Panciatici – KMP – 1’35″294 – 30
7 – Cesar Ramos – Fortec – 1’35″375 – 24.
8 – Albert Costa – Epic – 1’35″376 – 30
9 – Daniel Ricciardo – ISR – 1’35″438 – 24
10 – Daniel McKenzie – Comtec – 1’35″477 – 30
11 – Arthur Pic – Tech 1 – 1’35″481 – 31
12 – Stephane Richelmi – Draco – 1’35″487 – 32
13 – Sten Pentus – Epic – 1’35″631 – 27
14 – Kevin Korjus – Tech 1 – 1’35″763 – 29.
15 – Robert Wickens – Carlin – 1’35″768 – 11
16 – Adam Carroll – P1 – 1’35″815 – 24
17 – Mikhail Aleshin – KMP – 1’35″840 – 25
18 – Brendon Hartley – Charouz – 1’35″927 – 28
19 – Oliver Webb – Pons – 1’35″933 – 27
20 – Jake Rosenzweig – Mofaz – 1’36″064 – 27
21 – Nathanael Berthon – ISR – 1’36″404 – 22.
22 – Andre Negrao – Draco – 1’36″451 – 30
23 – Daniel De Jong – Comtec – 1’36″569 – 30
24 – Fairuz Fauzy – Mofaz – 1’36″576 – 26
25 – Marcos Martinez – Pons – 1’36″901 – 25
26 – Daniel Zampieri – BVM Target – 1’36″982 – 27

Marco Borgo

Condividi in

Autore

Nato nel 1987, a Treviso, percussionista e cornista, appassionato di automobilismo sportivo segue per eracemotorblog: World Series by Renault, F2, GP3, F3 Italia e A1GP.

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image