F1 – Silverstone Prove Libere 1: Webber il più veloce sul bagnato, debutto per Ricciardo in HRT

0

Nella prima sessione di prove libere a Silverstone, svoltasi in condizione di bagnato, Mark Webber è stato il più veloce con il tempo di 1:46.603, l’australiano precede di poco più di mezzo secondo Michael Schumacher e Rubens Barrichello.

Questa prima ora e mezza di libere, quindi, ha visto gli over 30 prevalere sui più giovani in condizioni di bagnato, dove l’esperienza è fondamentale e piloti come Schumacher e Barrichello si esaltano; mentre Mark Webber nonostante il divieto degli scarichi soffiati mantiene la Red Bull davanti a tutti.

Sergio Perez ottiene il quarto tempo, appena davanti alla prima Ferrari di Felipe Massa, scuderia che ha portato qui un nuovo retrotreno per cercare di limare ulteriormente il gap dalla Red Bull.

L’altra Mercedes di Rosberg chiude in sesta posizione, settimo Fernando Alonso protagonista di un testacoda nel suo primo tentativo lanciato, ottavo Lewis Hamilton, chiudono i 10 Hülkenberg e Alguersuari.

I tempi di questa sessione sono comunque poco indicativi, in quanto ottenuti su diverse condizioni di pista chi è indietro come Vettel, che prende 2 secondi dal compagno di squadra, ha ottenuto la sua miglior prestazione in condizioni peggiori di Webber.

In questa gara ci sarà il debutto di Daniel Ricciardo con l’Hrt, in questa prima sessione l’australiano ha chiuso in ultima posizione con oltre 7 secondi di gap dal suo connazionale, ma in queste condizioni di pista e con una vettura a cui manca grip aerodinamico come l’HRT non è facile dimostrare il suo enorme potenziale.

Incidente per Kobayashi che è uscito illeso dalla vettura senza conseguenze gravi ma la sua Sauber è completamente distrutta, il giapponese costringerà i suoi meccanici a lavorare duramente in queste ore per riuscire a girare nella seconda sessione.

Vincenzo Carlesimo

Risultato Prove Libere 1 Tempo Distacco Giri
1. Mark Webber (Red Bull-Renault) 1:46.603 19
2. Michael Schumacher (Mercedes) 1:47.263 + 0.660 20
3. Rubens Barrichello (Williams-Cosworth) 1:47.347 + 0.744 23
4. Sergio Perez (Sauber-Ferrari) 1:47.422 + 0.819 22
5. Felipe Massa (Ferrari) 1:47.562 + 0.959 13
6. Nico Rosberg (Mercedes) 1:47.758 + 1.155 23
7. Fernando Alonso (Ferrari) 1:48.161 + 1.558 16
8. Lewis Hamilton (McLaren-Mercedes) 1:48.549 + 1.946 21
9. Nico Hülkenberg (Force India-Mercedes) 1:48.598 + 1.995 19
10. Jaime Alguersuari (Toro Rosso-Ferrari) 1:48.678 + 2.075 22
11. Paul di Resta (Force India-Mercedes) 1:48.730 + 2.127 18
12. Sébastien Buemì (Toro Rosso-Ferrari) 1:48.778 + 2.175 18
13. Sebastian Vettel (Red Bull-Renault) 1:48.794 + 2.191 21
14. Pastor Maldonado (Williams-Cosworth) 1:48.809 + 2.206 17
15. Jenson Button (McLaren-Mercedes) 1:48.841 + 2.238 23
16. Nick Heidfeld (Renault) 1:48.941 + 2.338 20
17. Vitaly Petrov (Renault) 1:49.603 + 3.000 15
18. Kamui Kobayashi (Sauber-Ferrari) 1:50.133 + 3.530 17
19. Jarno Trulli (Lotus-Renault) 1:50.222 + 3.619 14
20. Karun Chandhok (Lotus-Renault) 1:51.119 + 4.516 17
21. Timo Glock (Virgin-Cosworth) 1:52.470 + 5.867 17
22. Vitantonio Liuzzi (HRT-Cosworth) 1:53.143 + 6.540 20
23. Jérôme D’Ambrosio (Virgin-Cosworth) 1:53.469 + 6.866 26

24. Daniel Ricciardo (HRT-Cosworth) 1:54.334 + 7.731 24
Condividi in

Autore

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image