FIA GT1 – Le Castellet, Championship race: Luhr e Krumm si prendono tutto, le due Aston Martin del team AMR ancora a podio

0

a cura di Silvano Taormina

Week-end trionfale per la Nissan del team JR Motorsport e per l’equipaggio Krumm-Luhr, recenti vincitori del Tourist Throphy di Silverstone. Dopo il secondo posto nella griglia di partenza e la vittoria nella Qualyfing race, l’equipaggio tedesco ha ottenuto anche il primo posto nella corsa più importante del fine settimana. Sempre veloci, performanti e mai intimiditi nelle lotte corpo a corpo, i due hanno mostrato una professionalità tale che li rende di diritto i pretendenti numero uno alla conquista del titolo.

Sugli altri due gradini del podio troviamo ancora una volta le due Aston Martin DB9 del team Young Driver AMR, ma a posizioni invertite rispetto alla gara di qualifica. Darren Turner e Stefan Mucke hanno preceduto sotto la bandiera a scacchi i compagni di team Enge e e Muller. Ottima quarta posizione per la Nissan del team Sumo Power affidata a Campbell Walter e Brabham dopo una portentosa rimonta che li ha visti risalire dall’undicesima posizione sullo schieramento. Chiudono la top-five Piccini e Hoenandel, una posizione davanti alla Ford GT di Makowiecki-Martin che da questa gara utilizzano i nuovi propulsori spediti direttamente dagli Stani Uniti.

Sfortuna per la Nissan di Dumbreck-Westbrook, costretta al ritiro per un danno alla sospensione quando mancavano cinque minuti alla fine e lottavano per il podio con le due Aston Martin. Un pit-stop lento ha invece rallentato la Lamborghini di Basseng e Winkelhock facendoli retrocedere dal terzo all’ottavo posto finale.

L’ordine d’arrivo della Championship Race:

POS. PILOTA AUTO DIST.
1 Michael Krumm / Lucas Luhr Nissan GT-R 1:01:51.498
2 Stefan Mücke / Darren Turner Aston Martin DB9 +0.843
3 Tomas Enge / Alex Müller Aston Martin DB9 +11.602
4 Jamie Campbell-Walter / David Brabham Nissan GT-R +12.232
5 Christian Hohenadel / Andrea Piccini Aston Martin DB9 +13.832
6 Frederic Makowiecki / Maxime Martin Ford GT Matech +14,73
7 Nicky Catsburg / Enrique Bernoldi Nissan GT-R +27.576
8 Markus Winkelhock / Marc Basseng Lamborghini Murcielago 670 R-S +28,14
9 Nicky Pastorelli / Dominik Schwager Lamborghini Murcielago 670 R-S +34.715
10 Dimitri Enjalbert / Michael Rossi Corvette Z06 +37.893
11 Clivio Piccione / Stef Dusseldorp Aston Martin DB9 +39.835
12 Bas Leinders / Marc Hennerici Ford GT Matech +40.429
13 Vanina Ickx / Christoffer Nygaard Ford GT Matech +01:37.3
14 Richard Westbrook / Peter Dumbreck Nissan GT-R +04:27.8
15 Antoine Leclerc / Yann Clairay Ford GT Matech +26:42.4
Condividi in

Autore

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image