F1 – Nürburgring Prove Libere 2: Webber riporta la Red Bull davanti, problema tecnico per Buemì

0

E’ finalmente arrivata la reazione della Red Bull che risponde alla Ferrari conquistando il miglior tempo nella seconda sessione di libere al Nürburgring, secondo posto per Alonso, terzo il campione del mondo Vettel.

L’australiano dopo essersi opposto agli ordini di scuderia qui nella pista di casa del suo compagno di squadra vuole continuare a mettere in difficoltà la Red Bull dimostrandosi il più veloce in pista, nonostante la scuderia austriaca abbia in Vettel il suo pilota favorito, mettendo a rischio il posto per l’anno prossimo.

Secondo tempo per il vincitore della gara di Silverstone, Fernando Alonso, a poco meno di 2 decimi da Webber, il campione del mondo Vettel a quasi 4 decimi dal compagno di squadra, a 6 decimi Massa.

Il brasiliano della Ferrari sembra più in difficoltà rispetto all’asturiano, soprattutto nel comportamento della vettura in frenata, molto sollecitata qui su questo tracciato, ma ha ridotto comunque il gap da Alonso a mezzo secondo rispetto ai 7 decimi della prima sessione.

Quinto tempo per Michael Schumacher, non molto distante come prestazione dalla Ferrari di Massa, il Kaiser precede il compagno di squadra Rosberg e Lewis Hamilton.

Heidfeld, Petrov e Sutil chiudono la top ten, fuori dai 10 Jenson Button ad 1 secondo mezzo da Webber.

Problemi al motore per la Toro Rosso di Sébastien Buemì, lo svizzero dopo l’uscita di pista pericolosa al termine della prima sessione non ha vissuto sicuramente un venerdì da ricordare.

Vincenzo Carlesimo

Risultato Prove Libere 2 Tempo Distacco Giri
1. Mark Webber (Red Bull-Renault) 1:31.711 34
2. Fernando Alonso (Ferrari) 1:31.879 + 0.168 38
3. Sebastian Vettel (Red Bull-Renault) 1:32.084 + 0.373 28
4. Felipe Massa (Ferrari) 1:32.354 + 0.643 36
5. Michael Schumacher (Mercedes) 1:32.411 + 0.700 31
6. Nico Rosberg (Mercedes) 1:32.557 + 0.846 32
7. Lewis Hamilton (McLaren-Mercedes) 1:32.724 + 1.013 28
8. Nick Heidfeld (Renault) 1:33.098 + 1.387 17
9. Vitaly Petrov (Renault) 1:33.138 + 1.427 22
10. Adrian Sutil (Force India-Mercedes) 1:33.211 + 1.500 34
11. Jenson Button (McLaren-Mercedes) 1:33.225 + 1.514 17
12. Paul di Resta (Force India-Mercedes) 1:33.299 + 1.588 34
13. Sergio Perez (Sauber-Ferrari) 1:34.113 + 2.402 34
14. Rubens Barrichello (Williams-Cosworth) 1:34.344 + 2.633 34
15. Jaime Alguersuari (Toro Rosso-Ferrari) 1:34.487 + 2.776 37
16. Kamui Kobayashi (Sauber-Ferrari) 1:34.491 + 2.780 35
17. Pastor Maldonado (Williams-Cosworth) 1:34.996 + 3.285 35
18. Heikki Kovalainen (Lotus-Renault) 1:35.753 + 4.042 42
19. Timo Glock (Virgin-Cosworth) 1:36.940 + 5.229 32
20. Karun Chandhok (Lotus-Renault) 1:37.248 + 5.537 33
21. Jérôme D’Ambrosio (Virgin-Cosworth) 1:37.313 + 5.602 33
22. Vitantonio Liuzzi (HRT-Cosworth) 1:38.145 + 6.434 31
23. Daniel Ricciardo (HRT-Cosworth) 1:40.737 + 9.026 5
24. Sébastien Buemì (Toro Rosso-Ferrari) Nessun tempo 3
Condividi in

Autore

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image