GP3 – Nurburgring, gara 2: il ritorno di Bottas

0

a cura di Marco Borgo

Gara magistrale di Valtteri Bottas. Il finlandese è riuscito a ritrovare la via del successo dopo un periodo difficile, realizzando una strepitosa vittoria sul tracciato bagnatissimo del Nurburgring. Abile al via, il finlandese assieme al compagno Calado ha scavalcato Vainio e Pal Kiss che scattavano dalla prima fila. Gara di carattere anche Per Sims, che ha effettuato una rimonta fenomenale con picchi di spettacolo incredibili. Terzo al traguardo Nigel Melker, costretto a piegarsi nel finale all’arrembante Sims. Solo quarto alla fine Pal Kiss, l’alfiere del Tech1 che partiva dalla prima fila ma ha inesorabilmente perso posizioni. Quinto il regolare Dillmann, mentre dopo l’ottimo spunto iniziale termina in sesta piazza Calado. Muller alle sue spalle trova la via per guadagnare qualche punticino. Gara da buttare per Vainio, che dopo l’ottima partenza ha speronato Calado al primo giro. Complici i molti errori a causa del bagnato, il pilota del team ART è riuscito a recuperare fino alla sesta posizione. Undicesimo il nostro Ghirelli.

Nurburgring, gara 2

1. Valtteri Bottas – Lotus ART – 14 giri in 30’25.297
2. Alexandre Sims – Status – 1.473
3. Nigel Melker – Mucke Motorsport – 2.717
4. Tamas Pal Kiss – Tech1 – 21.550
5. Tom Dillmann – Barwa Addax – 24.379
6. James Calado – Lotus ART – 32.578
7. Nico Muller – Jenzer Motorsport – 34.073
8. Conor Daly – Carlin – 39.255
9. Nick Yelloly – Atech CRS – 44.551
10. Rio Haryanto – Marussia Manor – 46.898

classifica completa a seguire

Condividi in

Autore

Nato nel 1987, a Treviso, percussionista e cornista, appassionato di automobilismo sportivo segue per eracemotorblog: World Series by Renault, F2, GP3, F3 Italia e A1GP.

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image