WTCC – La Lada presenta la nuova Granta e torna a pensare al mondiale

0

a cura di Silvano Taormina

La Lada, il principale costruttore automobilistico russo, torna a strizzare l’occhiolino al WTCC dopo la dipartita avvenuta a fine 2009. Il team Russian Bears del pilota e team manager Viktor Shapovalov, che tra il 2009 e il 2010 ha schierato nel mondiale sia le obsolete 110 che le Priora, ha recentemente organizzato un monomarca riservato al nuovo modello Granta e sta pianificando un ritorno in pianta stabile nel WTCC.

La Granta in configurazione WTCC è stata presentata recentemente a Togliatti, sede del gruppo AvtoVaz, in occasione del 45° anniversario del costruttore russo. Presente anche Vitaly Petrov, padrino della manifestazione e collaudatore di lusso, seppur solo per qualche giro. La vettura è dotata di un motore turbo 1.6 da 240 cavalli, l’allestimento della versione racing è stato curato dalla TMS Sport.

Shapovalov si mostra possibilista su un eventuale ritorno in pianta stabile nel mondiale: “La versione da corsa della LADA Granta è stata realizzata in accordo ai regolamenti tecnici del WTCC. Avendola allestita per la LADA Granta Cup volevamo mostrare come questa macchina si sarebbe presentata se avesse preso parte al Mondiale Turismo. Dal punto di vista tecnico niente vieta di prepararla per il WTCC e non è escluso che in futuro LADA possa tornarvi, tutto è possibile”.

 

Condividi in

Autore

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image