STCC – Si interrompe prematuramente il rapporto tra James Thompson e il Polestar Racing

0

a cura di Silvano Taormina

É durata poco più di metà stagione la collaborazione tra James Thompson e la Polestar Racing. Ad inizio stagione l’esperto pilota inglese ha deciso di intraprendere questa nuova avventura nello Scandinavian Touring Car Championship abbracciando il progetto del team di Christian Dahl, compagine di riferimento della Volvo.

I piani iniziali prevedevano la partecipazione al campionato scandinavo, qualche puntatina nel mondiale nonché una fitta collaborazione per sviluppare la Volvo C30 e il suo nuovo motore turbo 1.6 impiegato nel WTCC con Robert Dalhgren. Purtroppo i frutti della collaborazione non sono stati quelli sperati e pertanto le due parti hanno deciso di separarsi con reciproco rammarico.

Christian Dahl: “I risultati di James sono impressionanti e non vedevamo l’ora di apprendere della sua vasta esperienza, ma le nostre diverse filosofie su come sviluppare una vettura da corsa ha purtroppo reso difficile trovare una via d’uscita. James ha spesso raggiunto risultati enormi, ma la filosofia della Polestar e il modo di lavorare non ha soddisfatto il suo fabbisogno. Auguriamo James in bocca al lupo per la sua nuove esperienze”.

Condividi in

Autore

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image