WTCC – Breve test a Franciacorta per Cerqui con la BMW 320Tc della Roal Motorsport

0

a cura di Silvano Taormina

In occasione di un breve shake-down effettuato la scorsa settimana a Franciacorta dalla Roal Motorsport in vista della trasferta di Oschersleben, Alberto Cerqui ha avuto l’opportunità di provare per la prima volta la BMW 320TC utilizzata regolarmente dalla compagine italiana nel WTCC. Il giovane pilota bresciano ha affiancato per l’occasione l’esperto Tom Coronel che lo ha aiutato a scoprire i segreti della berlina tedesca. Al momento si tratta di un semplice test ma non è esclusa un eventuale partecipazione futura al mondiale, naturalmente dopo un buon processo di crescita e apprendimento avviato quest’anno nella Superstars Series. Solo poche settimane fa anche il suo compagno di team Thomas Biagi aveva effettuato un test simile.

“Sono rimasto molto impressionato dalla vettura WTCC” ha affermato Cerqui, che aggiunge: “I suoi punti di forza sono l’agilità nei cambi di direzione e sopra i cordoli, la frenata e velocità in curva. Il motore 1.6 litri turbo fornisce l’energia in un modo molto particolare e ha bisogno di aggiustare un po’ lo stile di guida. Ringrazio il team per avermi dato questa opportunità che spero possa essere ripetuta in futuro”.

Ricordiamo che Cerqui è attualmente impegnato nella Superstars Series dove attualmente occupa la seconda posizione in campionato dopo aver recentemente ottenuto la prima vittoria in occasione del week-end di Misano.

Condividi in

Autore

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image