F3 Euro Series – Nurburgring : Merhi sempre più leader; Prema verso il titolo

0

 

 

 

 

a cura di Enrica Manes

Un tris di gare quello del Nurburgring che conferma la forma del team Prema che si invola verso la vittoria del titolo, sia per squadra, sia per piloti, grazie all’assolo di Merhi che manda al diavolo tutte le avversità vissute durante le precedenti edizioni del campionato europeo di F3, un assolo durato un campionato intero, con il titolo ormai a portata di mano. Un anno in cui la supremazia dei motori Mercedes è tornata ai livelli tradizionali ma soprattutto un’annata in cui il pilota spagnolo ha avuto finalmente modo di avere soddisfazione e poter mostrare il suo talento al mondo delle corse. Sette vittorie stagionali all’attivo per lo spagnolo, con doppietta in gara1 e gara2, sempre supportato dall’ottimo Juncadella, vincitore di gara3 e autore della pole imperiosa in gara1.

Merhi, partito con il piede giusto fin dal primo appuntamento della settimana, ha messo un distacco notevole già nei primissimi giri, mettendosi alle spalle il poleman Juncadella e tagliando il traguardo senza poter dare occassione agli avversari di porsi sulla sua strada. A nulla vale a quantro pare, la costanza di rendimento di quelli che restano soltanto inseguitori. Rosenqvist, Melker e il duo Vanthoor-Wittmann devono accontertarsi delle briciole. Lo spagnolo di Prema fa il bis in gara2 partendo dall’ottava posizione e gestendo al meglio anche le gomme, viste le condizioni alterne della pista, bagnata alla partenza. Ancora una volta non valgono gli attacchi degli avversari che restano a distacchi abissali rispetto all’alfiere di Prema che inseguiva un record di vittorie consecutive. Il primo gradino del podio nella main race è però del compagno di squdra mentre è il rookie Melker ad agguantare il terzo gradino.

 

 

risultati di gara1

1 – Roberto Merhi (Dallara-Mercedes) – Prema – 29 giri 40’30″941
2 – Daniel Juncadella (Dallara-Mercedes) – Prema – 3″693
3 – Felix Rosenqvist (Dallara-Mercedes) – Mucke – 15″159
4 – Nigel Melker (Dallara-Mercedes) – Mucke – 16″946
5 – Laurens Vanthoor (Dallara-Volkswagen) – Signature – 20″229
6 – Marco Wittmann (Dallara-Volkswagen) – Signature – 22″911
7 – Gianmarco Raimondo (Dallara-Mercedes) – Prema – 27″980.
8 – Kimiya Sato (Dallara-Volkswagen) – Motopark – 40″949
9 – Carlos Munoz (Dallara-Volkswagen) – Signature – 51″124
10 – Jimmy Eriksson (Dallara-Volkswagen) – Motopark – 58″532
11 – Kuba Giermaziak (Dallara-Volkswagen) – Star – 59″465
12 – Daniel Abt (Dallara-Volkswagen) – Signature – 1 giro

Giro veloce: Roberto Merhi 1’23″068

risultati di gara2

1 – Roberto Merhi (Dallara-Mercedes) – Prema – 13 giri 20’12″503
2 – Felix Rosenqvist (Dallara-Mercedes) – Mucke – 2″319
3 – Laurens Vanthoor (Dallara-Volkswagen) – Signature – 8″319
4 – Daniel Juncadella (Dallara-Mercedes) – Prema – 14″670
5 – Kimiya Sato (Dallara-Volkswagen) – Motopark – 15″896
6 – Nigel Melker (Dallara-Mercedes) – Mucke – 16″609
7 – Daniel Abt (Dallara-Volkswagen) – Signature – 24″464.
8 – Carlos Munoz (Dallara-Volkswagen) – Signature – 27″083
9 – Gianmarco Raimondo (Dallara-Mercedes) – Prema – 43″193
10 – Kuba Giermaziak (Dallara-Volkswagen) – Star – 47″632
11 – Marco Wittmann (Dallara-Volkswagen) – Signature – 1 giro

Giro veloce: Daniel Juncadella 1’25″756

ritiri

1° giro – Jimmy Eriksson

 

risultati di gara3

 

1 – Daniel Juncadella (Dallara-Mercedes) – Prema – 29 giri 40’29″872
2 – Roberto Merhi (Dallara-Mercedes) – Prema – 0″865

3 – Nigel Melker (Dallara-Mercedes) – Mucke – 17″847
4 – Felix Rosenqvist (Dallara-Mercedes) – Mucke – 18″675
5 – Laurens Vanthoor (Dallara-Volkswagen) – Signature – 26″825
6 – Marco Wittmann (Dallara-Volkswagen) – Signature – 28″668
7 – Daniel Abt (Dallara-Volkswagen) – Signature – 29″623.
8 – Carlos Munoz (Dallara-Volkswagen) – Signature – 33″045
9 – Gianmarco Raimondo (Dallara-Mercedes) – Prema – 33″783
10 – Jimmy Eriksson (Dallara-Volkswagen) – Motopark – 46″009
11 – Kuba Giermaziak (Dallara-Volkswagen) – Star – 47″086
12 – Kimiya Sato (Dallara-Volkswagen) – Motopark – 48″537

Giro veloce: Daniel Juncadella 1’23″095

La classifica di campionato
1.Merhi 253; 2.Juncadella 189; 3.Wittmann 185; 4.Melker 180; 5.Rosenqvist 143

 

E.M.

Condividi in

Autore

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image