WSR – Silverstone, libere 2: Wickens passa al comando, stupisce Yelloly secondo

0

a cura di Marco Borgo

La seconda sessione di prove libere della World Series by Renault sul tracciato di Silverstone continua con degli incredibili alti e bassi:  coloro che sono andati forte nella prima sessione si trovano ora nella parte bassa della classifica, mentre alcuni che non hanno brillato in mattinata ora hanno guadagnato diverse posizioni. E’ il caso di Robert Wickens, che nella prima sessione era 19° e ora comanda la classifica con oltre un decimo e mezzo di margine su Yelloly. Quest’ultimo invece si sta confermando al top pur alla prima esperienza con la vettura WSR.

Terzo in graduatoria è Rosenzweig, e anche per l’americano vale lo stesso discorso delle prestazioni altalenanti, mentre Daniel Ricciardo rimane saldamente entro i primi cinque. Vergne infatti, dopo aver terminato le libere del mattino al secondo posto, si classifica ora dietro al compagno di squadra, che come sappiamo non ha più alcuna possibilità (o ambizione) verso la corsa al titolo 2011.

Sesto tempo per Berthon, il francese al secondo anno nella categoria e che meriterebbe una maggior costanza di risultati. Ottavo Rossi davanti al compagno Ramos. I due piloti del team Fortec nella mattinata conclusero rispettivamente al 1° e 20° post. Perde posizioni invece Canamasas, mentre rimane nella parte bassa della classifica Zampieri, entrambi piloti del team italiano BVM. L’altro team italiano, la Draco Racing di Nadia Morini, vede i propri alfieri navigare su prestazioni sfalsate: se Negrao si conferma a metà schieramento, il monegasco Richelmi rimane nelle ultime posizioni.

Silverstone, libere 2

1. Robert Wickens – Carlin – 1’46.419 – 19
2. Nick Yelloly – Pons – 0.164 – 22
3. Jake Rosenzweig – Mofaz – 0.325 – 17
4. Daniel Ricciardo – ISR – 0.453 – 18
5. Jean Eric Vergne – Carlin – 0.551 – 16
6. Nathanael Berthon – ISR – 0.566 – 19
7. Albert Costa – Epic – 0.705 – 18
8. Alexander Rossi – Fortec – 0.708 – 9
9. Cesar Ramos – Fortec – 0.819 – 12
10. Walter Grubmuller- P1 – 0.831 – 18
11. Oliver Webb – Pons – 0.877 – 17
12. Daniil Move – P1 – 0.890 – 20
13. Kevin Korjus – Tech1 – 0.922 – 9
14. Arthur Pic – Tech1 – 1.107 – 17
15. André Negrao – Draco – 1.134 – 17
16. Sergio Canamasas – BVM – 1.201 – 21
17. Nelson Panciatici – KMP – 1.203 – 21
18. Anton Nebylitskiy – KMP – 1.205 – 10
19. Daniel Zampieri – BVM – 1.274 – 17
20. Brendon Hartley – Charouz – 1.334 – 5
21. Fairuz Fauzy – Mofaz – 1.506 – 16
22. Daniel McKenzie – Comtec – 1.859 – 23
23. Sten Pentus – Epic – 2.214 – 10
24. Daniel DeJong – Comtec – 2.349 – 21
25. Stephane Richelmi – Draco – 2.538 – 5
26. Jan Charouz – Charouz – 3.431 – 10
Condividi in

Autore

Nato nel 1987, a Treviso, percussionista e cornista, appassionato di automobilismo sportivo segue per eracemotorblog: World Series by Renault, F2, GP3, F3 Italia e A1GP.

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image