WSR – Presentata ufficialmente a Silverstone la nuova vettura

0

 

a cura di Marco Borgo

E’ stata svelata per la prima volta al pubblico di Silverstone la nuova vettura che verrà impiegata a partire dal 2012 in World Series by Renault. Sabato sera infatti è stato tolto il velo sul circuito britannico alla vettura prodotta da Dallara e che per la prima volta veniva mostrata in pubblico dopo circa due mesi di test privati. La vettura ha girato a lungo tra Alcañiz e Le Castellet, e al volante si sono alternati Romain Grosjean, Andy Soucek e Ben Hanley, vecchie conoscenze di Renault Sport. Nella giornata di domenica, inoltre, nel consueto show con la vettura di F1 della Renault  (guidata da Charouz) ha girato anche la Dallara WSR con Grosjean al volante.

 La vettura, come già anticipato, presenterà soluzioni in linea con la F1, in primis l’ala mobile al posteriore. Oggetto di particolari modifiche è stato anche l’alettone anteriore, che non è più piatto con il ribasso al centro ma totalmente arcuato e a forma di delta. I propulsori invece saranno curati dalla Zytek, in partnership con il costruttore francese.

Anticipazioni circa il calendario 2012 hanno riguardato il numero di appuntamenti, che conterà ancora nove week end di gara (su gara doppia ad esclusione di Montecarlo). Tre eventi però saranno al di fuori del cosiddetto “pacchetto World series” ovvero in affiancamento a Eurocup 2.0 e Megane Trophy. Il primo si terrà sulle stradine di Montecarlo, mentre il secondo potrebbe vedere la riconferma della tappa italiana a Monza a fianco del Wtcc. Per quel che riguarda il terzo appuntamento si stanno sondando tappe in nuovi contesti quale potrebbe essere la Russia o addirittura il Brasile. Confermato anche il format dei week end di gara della WSR, caratteristica che la rende appetibile nei confronti della GP2: 2 sessioni di libere da 75 minuti ciascuno, 2 sessioni di qualifica da mezz’ora ciascuno più due gare da non meno di 45 minuti.

Sul fronte dei team gli attuali tredici presenti nella serie hanno tutti manifestato la propria intenzione di continuare, ma pare che alle porte di Renault Sport vi siano altre undici (!) squadre interessate ad entrare. L’organizzatore francese ha così deciso di porre come primo paletto di selezione dei 24 team il pagamento di una caparra di 50’000 euro entro la fine di settembre. I team  che passeranno questa prima selezione saranno poi esaminati dagli organizzatori che entro ottobre pubblicheranno la lista dei team ammessi alla stagione 2012.

Condividi in

Autore

Nato nel 1987, a Treviso, percussionista e cornista, appassionato di automobilismo sportivo segue per eracemotorblog: World Series by Renault, F2, GP3, F3 Italia e A1GP.

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image