GP2 – Spa, post gara: Coletti ricoverato per frattura di due vertebre, stagione finita

0

a cura di Marco Borgo

Così come nel 2009, dove peraltro la sua era una presenza spot mentre correva a tempo pieno nella F3 Euroseries, Stefano Coletti è stato ricoverato in serata all’ospedale più vicino al termine di gara 1. Il monegasco si è procurato la frattura di due vertebre nell’incidente che oggi lo ha visto protagonista con Mikhail Aleshin.

Trovatosi davanti a sé la vettura del russo che procedeva lentamente, Coletti non è riuscito ad evitarla, e la sua monoposto è decollata sopra a quella del russo. Nel violento impatto della ricaduta contro l’asfalto Stefano ha riportato i danni alla schiena a causa dell’urto violento. Estratto dal team medico, il monegasco era stato trasportato al centro medico dove gli sono stati diagnosticati i traumi. Il pilota non sarà quindi al via della gara di domani né tantomeno a Monza.

Non è la prima volta che i piloti di GP2 vanno incontro a simili traumi. Proprio l’anno scorso Bianchi si girò con la sua vettura e venne colpito frontalmente da Ho Pin Tung ed entrambi riportarono le stesse lesioni, mentre due anni fa Valsecchi sempre con una Durango uscì a Puhon procurandosi le stesse conseguenze. Nel 2009 invece Coletti perse il controllo della Dallara del team Durango all’imbocco dell’Eau Rouge e finì contro le barriere. Stesso pista, stesso trauma.

Da parte di tutto lo staff di erace un saluto ed un caloroso in bocca al lupo a Stefano Coletti per un veloce recupero fisico.

Condividi in

Autore

Nato nel 1987, a Treviso, percussionista e cornista, appassionato di automobilismo sportivo segue per eracemotorblog: World Series by Renault, F2, GP3, F3 Italia e A1GP.

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image