IndyCar – Baltimore, Gara: Power vince e si rilancia in campionato

0

Will Power ha vinto l’edizione inaugurale del Baltimore Grand Prix, quindicesima prova della stagione della IZOD IndyCar Series. Il caldo umido e le condizioni dell’asfalto hanno reso la gara particolarmente impegnativa, ma il pilota australiano è riuscito comunque a mantenere il controllo della gara dall’inizio alla fine. Con questa vittoria Power si porta ad appena cinque punti dal leader del campionato, Dario Franchitti, quarto a Baltimore. Oriol Servia, partito 16°, ha chiuso al secondo posto davanti a Tony Kanaan, partito dall’ultimo posizione in griglia dopo essere stato coinvolto in un incidente nel warm-up con Helio Castroneves. Il risultato del pilota brasiliano è arrivato grazie alla giusta combinazione di una buona strategia, un buon ritmo di gara e un po’ di opportunismo quando ha saputo approfittare del tamponamento a catena avvenuto al 37° giro. L’incidente, avvenuto al restart dopo una precedente caution causata da una uscita di pista di Tomas Scheckter, è stata innescato da una toccata tra Ryan Briscoe (poi penalizzato per il contatto) e Ryan Hunter-Reay. Ne è conseguita una serie di tamponamenti da cui sono usciti ko Giorgio Pantano e James Jakes e che ha determinato un rimpasto nelle posizioni. Quarto e quinto hanno chiuso i due piloti del Target Chip Ganassi Racing, con Franchitti davanti a Scott Dixon. I due hanno preceduto Danica Patrick, risalita dal venticinquesimo al sesto posto. Alex Tagliani, Ryan Hunter-Reay, Vitor Meira e Graham Rahal hanno completato la top ten.

Marco Strazzulla

Condividi in

Autore

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image