GP2 – Monza, qualifica: Pic infila la terza pole stagionale, Filippi ancora 2°

0

a cura di Marco Borgo

E’ Charles Pic il poleman dell’ultimo appuntamento della GP2 Europe a Monza. Il francese ha siglato la terza pole stagionale sul tracciato milanese precedendo il nostro Luca Filippi di 111 millesimi. Per il pilota del team Addax si tratta di una magra consolazione dopo le due vittorie raccolte finora, ma dalla pole avrà certamente la possibilità di disputare un ottimo week end. Pic potrà inoltre approfittare dell’incredibile debacle di Bianchi e Van der Garde, entrambi qualificatisi a fondo gruppo, per riportarsi al secondo posto in campionato dalla quarta piazza che occupa al momento.

Così come a Spa, Luca Filippi ha colto in qualifica la seconda miglior prestazione che gli permetterà di scattare dalla prima fila. Alle sue spalle troviamo Leimer, che si è confermato in qualifica dopo le ottime libere. Con lui in seconda fila anche Parente, rientrante al posto di Aleshin. Quinta posizione per il campione Romain Grosjean, anche per lui una replica delle qualifiche di Spa. Il francese ora può correre con un po’ di pressione in meno, ma come egli stesso ha dichiarato “la pressione me la metto da solo” e combatterà sicuramente fino all’ultimo giro di questo campionato. Terza fila monopolizzata dal duo Racing Engineering, mentre dietro, Carroll ha preceduto Bird. Una qualifica non eccezionale per il team iSport, che vede l’altro pilota Ericsson solamente in quindicesima posizione.

Sembrano trovarsi a proprio agio sulla pista di Monza anche i due piloti del team Arden, mentre Valsecchi coglie un quattordicesimo posto che certamente gli va stretto. Ciò che invece fa sgranare gli occhi è la diciannovesima posizione di Bianchi, seguito a ruota da Van der Garde. I due sono in piena lotta per la seconda posizione di campionato, ma per vincere la loro battaglia dovranno risalire fino alla zona punti. Fuori Gutierrez che ha saggiato la durezza delle barriere monzesi. Problemi anche per Varhaug, con una foratura che ha decretato lo stop del norvegese. Davvero una stagione terribile la prima in GP2 del giovane pilota nordico.

Monza, qualifica

1. Charles Pic – Barwa Addax – 1’32.349 – 13
2. Luca Filippi – Scuderia Coloni – 0.111 – 13
3. Fabio Leimer – Rapax – 0.136 – 15
4. Alvaro Parente – Carlin – 0.251 – 15
5. Romain Grosjean – DAMS – 0.281 – 12
6. Dani Clos – Racing Engineering – 0.335 – 15
7. Christian Vietoris – Racing Engineering – 0.378 – 14
8. Adam Carroll – Supernova – 0.412 – 13
9. Sam Bird – iSport – 0.452 – 12
10. Max Chilton – Carlin – 0.462 – 13
11. Jolyon Palmer – Arden – 0.499 – 15
12. Josef Kral – Arden – 0.509 – 14
13. Michael Herck – Scuderia Coloni – 0.516 – 13
14. Davide Valsecchi – Team AirAsia – 0.670 – 12
15. Marcus Ericsson – iSport – 0.772 – 12
16. Rodolfo Gonzales – Trident – 0.780 – 15
17. Brendon Hartley – Ocean – 0.834 – 14
18. Luiz Razia – Team AirAsia – 0.857 – 14
19. Jules Bianchi – Lotus ART – 0.944 – 16
20. Giedo Van der Garde – Barwa Addax – 0.948 – 13
21. Fairuz Fauzy – Supernova – 1.103 – 15
22. Johnny Cecotto – Ocean – 1.222 – 14
23. Julian Leal – Rapax – 1.297 – 15
24. Stephane Richelmi – Trident – 1.801 – 14
25. Esteban Gutierrez – Lotus ART – 2.879 – 3
26. Pal Varhaug – DAMS – 6.841 – 6
Condividi in

Autore

Nato nel 1987, a Treviso, percussionista e cornista, appassionato di automobilismo sportivo segue per eracemotorblog: World Series by Renault, F2, GP3, F3 Italia e A1GP.

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image