WSR – Le Castellet, libere 2: botta e risposta tra Wickens e Vergne

0

a cura di Marco Borgo

Nella seconda sessione di libere sul tracciato francese di Le Castellet Robert Wickens ha prontamente risposto a Eric Vergne che aveva spadroneggiato nella prima sessione. 105 millesimi è infatti il distacco tra il canadese e il francese. Dietro ai due contendenti per il titolo troviamo questa volta Cesar Ramos, il brasiliano campione in carica della F3 Italia 2010 che sta ben figurando nel primo anno di WSR. Quarto tempo per il neozelandese Hartley, che sta gradatamente confermando le proprie qualità anche dopo l’appiedamento da parte del programma giovani piloti Red Bull (molti infatti sospettano che uscendo da tali programmi molti piloti siano meno stressati e rendano meglio, ndr).

Si conferma ai vertici anche Costa davanti a Ricciardo. Il pilota dell’HRT continua a correre in WSR visto il divieto di test in F1, e al termine del week end francese volerà direttamente a Singapore per la prossima tappa della F1. Anche l’altro pilota del team Fortec, Rossi, naviga nella top ten con un ottimo settimo posto. Ottavo è Yelloly, che al ritorno con Pons ha nuovamente messo dietro di sé il compagno stabile Webb. Chiudono la top ten Move e Charouz. Il nostro Daniel Zampieri ha recuperato nel pomeriggio salendo fino al dodicesimo posto. Scivolano fuori dalla top ten invece (rispetto al mattino) Korjus e Pentus. Miseramente ultimo il pilota di GP2 Fauzy.

Le Castellet, libere 2

1 – Robert Wickens – Carlin – 1’51″907 – 23
2 – Jean Eric Vergne – Carlin – 1’52″012 – 23
3 – Cesar Ramos – Fortec – 1’52″276 – 15
4 – Brendon Hartley – Charouz – 1’52″298 – 15
5 – Albert Costa – Epic – 1’52″321 – 27
6 – Daniel Ricciardo – ISR – 1’52″430 – 25
7 – Alexander Rossi – Fortec – 1’52″497 – 20
8 – Nick Yelloly – Pons – 1’52″587 – 18
9 – Daniil Move – P1 – 1’52″651 – 25
10 – Jan Charouz – Charouz – 1’52″652 – 24
11 – Oliver Webb – Pons – 1’52″675 – 21
12 – Daniel Zampieri – BVM Target – 1’52″695 – 23
13 – Stephane Richelmi – Draco – 1’52″706 – 18
14 – Kevin Korjus – Tech 1 – 1’52″730 – 24.
15 – Sergio Canamasas – BVM Target – 1’52″897 – 29
16 – Jake Rosenzweig – Mofaz – 1’52″922 – 21
17 – Sten Pentus – Epic – 1’52″930 – 25
18 – Nathanael Berthon – ISR – 1’53″021 – 20
19 – Nelson Panciatici – KMP – 1’53″131 – 22
20 – Anton Nebilitskiy – KMP – 1’53″139 – 22
21 – Walter Grubmuller – P1 – 1’53″406 – 25
22 – Andre Negrao – Draco – 1’53″546 – 24
23 – Daniel McKenzie – Comtec – 1’53″646 – 28
24 – Arthur Pic – Tech 1 – 1’53″888 – 25
25 – Daniel De Jong – Comtec – 1’53″952 – 22
26 – Fairuz Fauzy – Mofaz – 1’53″999 – 12

Condividi in

Autore

Nato nel 1987, a Treviso, percussionista e cornista, appassionato di automobilismo sportivo segue per eracemotorblog: World Series by Renault, F2, GP3, F3 Italia e A1GP.

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image