Euro Megane – Le Castellet, gara 1: podio inedito con Schothorst davanti a Guilvert e Thuner

0

a cura di Marco Borgo

Per la prima volta in questa stagione 2011 sul gradino più alto del podio è salito un pilota diverso dal solito Comini o il suo compagno Nalio. I presupposti c’erano tutti già quando al termine della qualifica Schothorst aveva centrato la pole. In gara poi è scattato al comando per correre verso la prima vittoria stagionale. Gara storta per l’equipe italiana di Jerry Canevisio. Comini e Nalio sono entrati in contatto con Dermont e Guilvert e puniti con un drive through. Questo ha aperto la strada del podio allo stesso Guilvert e a Fabien Thuner. Comini ha chiuso in quarta posizione, mentre Nalio si classifica in sesta. Tra i due l’italiano Faccin.

Le Castellet, gara 1

1. Bas Schothorst – TDS – 19 giri in 43.32.917
2. Gregory Guilvert – Lompech – 6.775
3. Fabien Thuner – Boutsen – 28.039
4. Stefano Comini – Oregon – 30.100
5. Michele Faccin – Boutsen – 32.085
6. Niccolò Nalio – Oregon – 44.687
7. Toni Forné – Pujola – 1’21.310
8. Enrico Bettera – Oregon – 1’26.840
9. Jeroen Schothorst – TDS – 1’31.263
10. Jean Charles Miginiac – Lompech – 1’51.466
11. Oliver Freymuth – AKF – 1’52.434
12. Ruud Stenmetz – Verschuur – 1’54.068
13. Angelo Baiguera – Brixia . 2’11.375
14. NAVAJO – Oregon – 2’13.231
15. Rafael Unzurrunzaga – Blue Jumeirah – 1 lap

Giro veloce: Stefano Comini – 2’13.742

Ritirati

16° giro – Wim Beelen
15° giro – Jochen Habets
10° giro – David Dermont
9° giro – Richard Kressner
5° giro – Michael Munemann
Condividi in

Autore

Nato nel 1987, a Treviso, percussionista e cornista, appassionato di automobilismo sportivo segue per eracemotorblog: World Series by Renault, F2, GP3, F3 Italia e A1GP.

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image