Euro Megane – Le Castellet, gara 2: Comini ritrova la via del successo

0

a cura di Marco Borgo

Stefano Comini ha ritrovato la via del successo a Le Castellet dopo una stagione dominata dal primo all’ultimo giro. Complice l’avvento della pioggia, il pit stop obbligatorio si è reso fondamentale per permettere ai piloti di passare alle coperture da bagnato. Proprio in occasione della sosta ai box il team Oregon ha fatto la differenza, permettendo a Comini di effettuare il sorpasso su Schothorst che non gli era riuscito in pista. Terzo al traguardo è Guilvert, autore di una prova impeccabile. Difficoltà per il nostro Michele Faccin che proprio nella sosta ai box ha perso secondi preziosi. Scattato dalla terza posizione in griglia, per il vicentino si prospettava una gara tranquilla, ma la variabile della pioggia ha scatenato gli eventi, e un pit stop eccessivamente lungo lo ha privato di un piazzamento a podio. Davanti a Faccin infatti sono giunti Nalio e Beelen. Unica consolazione per l’italiano quella di aver nuovamente preceduto i suoi compagni di team Thuner e Habets.

Le Castellet, gara 2

1 – Stefano Comini – Oregon – 17 giri 43’14638
2 – Bas Schothorst – TDS – 7.260
3 – Gregory Guilvert – Lompech – 13.761
4 – Wim Beelen – TDS – 29.403
5 – Niccolo Nalio – Oregon – 33.789
6 – Michele Faccin – Boutsen – 49.940
7 – David Dermont – TDS – 54.732
8 – Toni Fornè – Pujola – 56.297
9 – Ruud Steenmetz – Verschuur – 1’23.888
10 – Enrico Bettera – Oregon – 1’24.529
11 – Fabien Thuner – Boutsen – 1’30.301
12 – Jeroen Schothorst – TDS – 1’41.459
13 – Richard Kressner – Verschuur – 1’41.661
14 – Jean Charles Miginiac – Lompech – 1’45.585
15 – Jochen Habets – Boutsen – 1’51.955
16 – Olivier Freymuth – AFK – 1’57.749
17 – Michael Munemann – Algarve – 1 lap
18 – Angelo Baiguera – Brixia – 1 lap
19 – Rafael Unzurrunzaga – Jumierah – 1 lap

Giro più veloce: Bas Schothorst 2’12”669

Ritirati
3° giro – Navajo

Condividi in

Autore

Nato nel 1987, a Treviso, percussionista e cornista, appassionato di automobilismo sportivo segue per eracemotorblog: World Series by Renault, F2, GP3, F3 Italia e A1GP.

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image