WSR – Le Castellet: Pole bagnata per Vergne davanti a Rossi e Ricciardo, Wickens soltanto settimo

0

a cura di Silvano Taormina

Seconda pole-position del week-end per Jean Eric Vergne che, sul circuito di casa del Paul Ricard, ha imposto la propria legge in una qualifica caratterizzata dall’asfalto bagnato. Il pilota del team Carlin ha rifilato ben otto decimi ad Alexander Rossi, il primo dei suoi inseguitori che fino a pochi minuti dalla bandiera a scacchi aveva occupato la prima posizione.

Bella prova anche per Daniel Ricciardo, terzo sullo schieramento, dopo la delusione per aver subito dieci secondi di penalità in gara 1 per un sorpasso non regolamentare su Rosenzweig. Proprio l’americano di casa Mofaz scatterà dalla seconda fila accanto all’australiano. Dopo le belle prestazioni mostrate a Silverstone continua a sorprende Nick Yelloly, quinto con la vettura del team Pons davanti all’altro pilota di casa Panciatici.

Soltanto settimo il leader del campionato Wickens, incapace di andare oltre la quarta fila sullo schieramento. Dietro di lui la sopresa De Jong, mai così avanti con la monoposto schierata dal team Comtec. Chiudono la top-ten Costa e Move. Per i colori italiani c’è da registrare la dodicesima piazza di Daniel Zampieri mentre i due piloti del team Draco, Richelmi e Negrao, navigano rispettivamente in sedicesima e diciottesima posizione.

Lo schieramento di partenza di gara 2:

01. Jean Eric Vergne – Carlin – 2:13.142
02. Alexander Rossi – Fortec Motorsports – 2:13.956
03. Daniel Ricciardo – ISR – 2:13.981
04. Jake Rosenzweig – Mofaz Racing – 2:14.739
05. Nick Yelloly – Pons Racing – 2:14.750
06. Nelson Panciatici – KMP Racing – 2:14.752
07. Robert Wickens – Carlin – 2:14.889
08. Daniel De Jong – Comtec Racing – 2:14.989
09. Albert Costa – Epic Racing – 2:15.005
10. Daniil Move – P1 Motorsport – 2:15.062
11. Brendon Hartley – Gravity Charouz – 2:15.190
12. Daniel Zampieri – BVM Target – 2:15.239
13. Sergio Canamasas – BVM Target – 2:15.579
14. Anton Nebylitskiy – KMP Racing – 2:15.641
15. Oliver Webb – Pons Racing – 2:15.647
16. Stephane Richelmi – Draco Racing – 2:15.721
17. Kevin Korjus – Tech 1 Racing – 2:15.811
18. Andre Negrao – Draco Racing – 2:15.867
19. Sten Pentus – Epic Racing – 2:15.925
20. Daniel Mckenzie – Comtec Racing – 2:15.950
21. Cesar Ramos – Fortec Motorsports – 2:16.019
22. Fairuz Fauzy – Mofaz Racing – 2:16.147
23. Walter Grubmuller – P1 Motorsport – 2:16.255
24. Arthur Pic – Tech 1 Racing – 2:16.323
25. Jan Charouz – Gravity Charouz – 2:16.513
26. Nathanael Berthon – ISR – 2:17.006
Condividi in

Autore

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image