LMS – Estoril, gara: vittoria e campionato al team Pescarolo davanti alla Rebellion di Belicchi, 3° assoluta la prima LMP2

0

a cura di Marco Borgo

Il team di Henri Pescarolo alla fine l’ha spuntata sulla rivale Rebellion. La squadra svizzera è riuscita piazzare comunque una vettura sul podio, quella però di Andrea Belicchi e Christof Bouillon. Il trio alla guida della vettura francese del grande Henri ha però messo le mani anche sul titolo della Le Mans Series con la vittoria colta all’Estoril nonostante una foratura. La vettura che aveva siglato la pole, la Rebellion di Prost-Jani, è stata invece estromessa dalla battaglia a causa di un lungo pitstop dovuto a problemi al cambio.

In classe LMP2 la vittoria va al team TDS che ha visto i propri alfieri (Firth-Beche-Thiriet) tagliare il traguardo in terza posizione assoluta quale ulteriore ottimo risultato con cui concludere la stagione 2011. Il risultato però è stato colto all’ultimo giro, quando la vettura del team Boutsen è finita fuori pista per l’esplosione di un disco freno, regalando così piazzamento e vittoria di classe agli storici avversari. Tra le GT, la vittoria tra i professionisti va alla Ferrari di Bell-Walker del JMW Motorsport davanti alle Porsche di Felbermayr e IMSA. E’ durata solo mezz’ora la gara dell’equipaggio di punta di AF Corse, quello composto da Fisichella e Bruni, mentre la vettura di Melo-Vilander ha concluso in quarta posizione di classe. Tra gli amatori la Porsche ha ribaltato la situazione, col team IMSA che ha colto la vittoria sulla Ferrari del CRS Racing e la vettura gemella del team Felbermayr. Quarti di classe Perazzini-Cioci-Lemeret sulla terza vettura portata in Portogallo da Amato Ferrari.

Estoril, gara

 1. LMP1 Collard/Tinseau/Jousse Pescarolo-Judd 199 giri in 6h00m24.815s 
 2. LMP1 Belicchi/Boullion Rebellion Lola-Toyota + 1 lap
 3. LMP2 Beche/Thiriet/Firth TDS ORECA-Nissan + 6 laps 
 4. LMP2 Ojjeh/Lombard/Kimber-Smith Greaves Zytek-Nissan + 8 laps 
 5. LMP2 Rosier/Mello-Breyner/Mello-Breyner Extreme Limite Norma-Judd + 15 laps
 6. GTE-P Bell/Walker JMW Ferrari + 16 laps 
 7. GTE-P Lieb/Lietz Felbermayr-Proton Porsche + 16 laps
 8. LMP2 Frey/Meichtry/Hirschi Race Performance ORECA-Judd + 17 laps
 9. GTE-P Pilet/Henzler IMSA Performance Porsche + 18 laps
10. GTE-P Melo/Vilander AF Corse Ferrari + 19 laps
11. GTE-A Armindo/Narac IMSA Performance Porsche + 20 laps
12. FLM Schultis/Simon/Schell Pegasus FLM + 21 laps
13. GTE-P Dolan/Hancock Jota Aston Martin + 21 laps
14. FLM Kutemann/Marroc JMB FLM + 22 laps
15. GTE-A Hummel/Quaife/Christodoulou CRS Ferrari + 22 laps 
16. GTE-A Ried/Felbermayr Felbermayr-Proton Porsche + 23 laps
17. LMP2 Gates/Garofall/Hughes RLR MG Lola-Judd + 24 laps
18. LMP2 Leventis/Watts/Kane Strakka HPD + 24 laps
19. GTE-P Rodrigues/Ballay/Ayari JMB Ferrari + 28 laps
20. LMP1 Prost/Jani Rebellion Lola-Toyota + 38 laps
21. FLM Hartshorne/Kapadia/Graves Neil Garner FLM + 52 laps
22. GTE-A Perazzini/Cioci/Lemeret AF Corse Ferrari + 61 laps

Non classificati

     LMP2 Kraihamer/Ebbesvik Boutsen Energy ORECA-Nissan 218 laps
     GTE-P Farnbacher/Simonsen Farnbacher Ferrari 99 laps
     LMP2 Perez Companc/Russo/Kaffer Pecom Lola-Judd 97 laps
     GTE-P Fisichella/Bruni AF Corse Ferrari 11 laps GTE-P Goossens/Holzer Prospeed Porsche 2 laps
Condividi in

Autore

Nato nel 1987, a Treviso, percussionista e cornista, appassionato di automobilismo sportivo segue per eracemotorblog: World Series by Renault, F2, GP3, F3 Italia e A1GP.

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image