V8 Supercars – Emanuele Pirro arruolato da Stone Brothers Racing per la Gold Coast 600

0

a cura di Silvano Taormina

Ci sarà anche il nostro Emanuele Pirro ai nastri di partenza della prossima Gold Coast 600, la classica gara di durata del Quensland in programma il 23 ottobre sul circuito cittadino di Surfers Paradise. L’esperto pilota romano, per anni uomo di punta dell’Audi, è stato ingaggiato dal team Stone Brothers Racing per affiancare il giovane e arrembante neozelandese Shane van Gisbergen, quest’anno vincitore di due gare a Hamilton e Darwin. Pirro sostituisce di fatto Scott Dixon, già annunciato durante l’estate a fianco del connazionale al volante della Ford Falcon numero 9 del team diretto da Ross e Jimmy Stone.

Naturalmente non si tratta del suo debutto assoluto in terra australiana in quanto, nella sua trentennale carriera, Pirro ha già partecipato alla gara di durata di Bathurst nel 1987 al volante di una BMW del team Schnitzer. Sempre con la vettura tedesca ha preso parte tra il 1988 e il 1991 a quattro edizioni della classica gara neozelandese che ogni anno si svolge sul circuito cittadino di Wellington, ottenendo quattro successi di fila. Ricordiamo che Pirro ha vinto per ben cinque volte la 24 Ore di Le Mans e conquistato due titoli nell’American Le Mans Series, sempre al volante dell’Audi, oltre a vari titoli nei campionati turismo in Italia e in Germania. Nel suo palmares anche 37 Gran Premi in Formula 1 con Benetton e BMS Scuderia Italia.

Pirro sarà il quarto italiano a scendere in pista a Surfers Paradise dopo i già annunciati Giovanardi, Morbidelli e Liuzzi.

Condividi in

Autore

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image