Formula 2 – Monza, gara 1: Grande affermazione di Marinescu che conquista la sua prima vittoria, Bortolotti vicino al titolo

1

dall’inviato Silvano Taormina

Dopo aver ottenuto la prima pole position durante la qualifica del sabato mattina, il rumeno Mihai Marinescu ha conquistato anche la sua prima vittoria, frutto di una condotta di gara attenta che lo ha visto leader per buona parte della competizione. L’unico sembrava in grado di impensierirlo è stato Alex Brundle, in testa al termine del primo giro ma subito raggiunto dall’avversario. L’inglese è crollato nel finale cedendo la posizione a Mirko Bortolotti. Il campione 2008 della Formula 3 Italia è vicinissimo al suo secondo titolo in carriera, ormai gli mancano solo una manciata di punti. Ma vediamo nel dettaglio come è andata la gara.

Al via scatta bene Brundle che sorprende il poleman Marinescu e si porta in testa, alle loro spalle Pineiro, Bortolotti, Hegewald e Zanella. Al termine del primo giro Snoeks va largo alla Parabolica e perde alcune posizioni. Tra i leader è gran battaglia con Marinescu che passa Brundle sul rettilineo d’arrivo mentre Bortolotti prova a superare Pineiro ma va largo alla prima chicane ed è costretto a cedere la posizione. Il trentino ci riproverà al quinto giro, questa volta con successo, riuscendo a sorprendere l’avversario prima della Parabolica. Pochi giri più tardi Zanella supera Hegewald e si porta in quinta posizione. I due continuano la lotta per tutto il resto della gara, talvolta senza risparmiare colpi bassi. Mentre Marinescu incrementa giro dopo giro il proprio vantaggio su Brundle, Bortolotti si avvicina proprio all’inglese ingaggiando una bella battaglia che culminerà all’ultimo giro quando l’italiano si fa sotto alla Roggia sopravanzando il figlio d’arte. Marinescu sfreccia sotto la bandiera a scacchi davantia Bortolotti, ormai a un passo dal titolo, e Brundle. Chiudono la top five Pineiro e Zanella.

L’ordine d’arrivo di gara 1:

POS. PILOTA DIST.
1 Mihai Marinescu 35:41,618
2 Mirko Bortolotti +5,41
3 Alex Brundle +6,11
4 Ramon Piñeiro +7,68
5 Christopher Zanella +8,66
6 Tobias Hegewald +19,58
7 Thiemo Storz +22,62
8 Jack Clarke +24,32
9 Mikkel Mac +31,74
10 Luciano Bacheta +34,48
11 Kelvin Snoeks +37,23
12 Plamen Kralev +45,76
13 Benjamin Lariche +48,4
Non Classificati
James Cole
Parthiva Sureshwaren
Maxim Snegirev
Miki Monras
Sunghak Mun
Julian Theobald
Condividi in

Autore

1 commento

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image