F1 – Suzuka Prove Libere 1: Button guida la doppietta McLaren, incidente per Vettel

0

Nella prima sessione di prove libere in Giappone, Jenson Button ottiene il miglior tempo in 1:33.634 precedendo il proprio compagno di squadra; mentre Vettel non inizia al meglio il weekend che potrebbe laurearlo campione del mondo per la seconda volta finendo contro le barriere nella seconda curva di Degner.

L’inglese resta l’unico ancora in corsa matematicamente per la lotta iridata per un solo punto, anche se è quasi impossibile ormai che il tedesco perda il secondo mondiale prova a mettergli un po’ di pressione iniziando fortissimo questo weekend.

Lewis Hamilton dopo le recenti polemiche per l’episodio con Massa replica come sa fare andando molto forte in pista, restando dietro al compagno di squadra di soli 91 millesimi e precedendo Vettel che, incidente a parte, è competitivo anche qui.

Il primo a scendere in pista è stato Timo Glock, ma il primo a realizzare un tempo Narain Karthikeyan con la Hrt con un 1:49.408 battuto poi dal compagno di squadra Ricciardo di ben 6 decimi.

Per la prima mezz’ora solo le HRT hanno girato, il primo ad abbassare il limite sul giro è stato Kobayashi. L’idolo di casa realizza un 1:37.7 e prima dell’ingresso in pista dei top team si piazza al comando.

Alonso è il primo dei top driver a scendere in pista ottenendo un 1:34.3, sei decimi meglio di Hamilton con l’inglese che al giro successivo però si migliora realizzando un 1:33.7.

Solo Jenson Button riesce a battere il suo compagno di squadra per 91 millesimi, Vettel invece chiude a +0.456 dall’inglese della McLaren scavalcando Alonso e, proprio mentre stava realizzando i suoi migliori parziali, finisce a sbattere al muro alla curva due di Degner.

Quinto chiude Mark Webber, davanti al sorprendente Alguersuari, settimo Felipe Massa; Buemì, Schumacher e Petrov terminano i primi 10. Chiudono lo schieramento le due Hrt con Karthikeyan che si prende 8 secondi di ritardo da Button.

Vincenzo Carlesimo

Risultato Prove Libere 1 Tempo Distacco Giri
1. Jenson Button (McLaren-Mercedes) 1:33.634 20
2. Lewis Hamilton (McLaren-Mercedes) 1:33.725 + 0.091 18
3. Sebastian Vettel (Red Bull-Renault) 1:34.090 + 0.456 22
4. Fernando Alonso (Ferrari) 1:34.372 + 0.738 24
5. Mark Webber (Red Bull-Renault) 1:34.426 + 0.792 25
6. Jaime Alguersuari (Toro Rosso-Ferrari) 1:34.937 + 1.303 23
7. Felipe Massa (Ferrari) 1:35.585 + 1.951 27
8. Sébastien Buemì (Toro Rosso-Ferrari) 1:35.590 + 1.956 25
9. Michael Schumacher (Mercedes) 1:36.033 + 2.399 22
10. Vitaly Petrov (Renault) 1:36.370 + 2.736 18
11. Bruno Senna (Renault) 1:36.487 + 2.853 18
12. Nico Hülkenberg (Force India-Mercedes) 1:36.700 + 3.066 21
13. Kamui Kobayashi (Sauber-Ferrari) 1:36.948 + 3.314 24
14. Paul di Resta (Force India-Mercedes) 1:36.949 + 3.315 22
15. Sergio Perez (Sauber-Ferrari) 1:37.103 + 3.469 29
16. Nico Rosberg (Mercedes) 1:38.197 + 4.563 18
17. Rubens Barrichello (Williams-Cosworth) 1:38.331 + 4.697 11
18. Pastor Maldonado (Williams-Cosworth) 1:38.446 + 4.812 8
19. Jarno Trulli (Lotus-Renault) 1:39.168 + 5.534 10
20. Karun Chandhok (Lotus-Renault) 1:39.946 + 6.312 22
21. Timo Glock (Virgin-Cosworth) 1:40.872 + 7.238 13
22. Jérôme D’Ambrosio (Virgin-Cosworth) 1:41.019 + 7.385 24
23. Daniel Ricciardo (HRT-Cosworth) 1:41.106 + 7.472 25
24. Narian Karthikeyan (HRT-Cosworth) 1:41.775 + 8.141 25
Condividi in

Autore

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image