WSR – Barcellona, libere 1: Costa su tutti, Tambay al posto di Negrao e Mofaz fuori dal campionato

0

a cura di Marco Borgo

L’ultima tappa della stagione 2011 si apre con diverse novità. Oltre ai due piloti già visti in griglia, Yelloly con Pons e Williamson in sostituzione di Ricciardo quando impegnato in F1, questa mattina nelle prime libere Adrien Tambay ha girato sulla seconda vettura del team Draco. Avvisato ieri dal team italiano dei problemi di salute di André Negrao (labirintite), il francese ha fatto il sedile ieri sera a mezzanotte, scendendo questa mattina in pista una volta confermata la defezione del brasiliano.

Novità anche sul fronte dei team, con il Mofaz Racing che ha fatto sapere che non sarà al via della stagione 2012, essendo terminata la partnership che la legava a Tony Fernandes e al team Lotus di F1. A giorni inoltre sarà diramata la lista dei team che saranno ammessi nel 2012, e se molti spingono per entrare, molti interni già tremano. Questa mattina intanto nella prima sessione di libere Albert Costa ha svettato sulla pista di casa, conquistando la miglior prestazione su un ritrovato Walter Grubmuller e su Alexander Rossi, vincitore della seconda gara dell’ultima tappa di Le Castellet. Sesto tempo per Robert Wickens, mentre dodicesimo è Vergne. I due in questo week end si marcheranno a vista. Inutile fare strategie: chi riuscirà a stare davanti all’avversario vincerà il titolo.

Barcellona, libere 1

1. Albert Costa – Epic – 1’34.437 – 24 giri
2. Walter Grubmuller – P1 – 0.144 – 23
3. Alexander Rossi – Fortec – 0.155 – 21
4. Nathanael Berthon – ISR – 0.203 – 23
5. Daniil Move – P1 – 0.360 – 23
6. Robert Wickens – Carlin – 0.425 – 25
7. Fairuz Fauzy – Mofaz – 0.806 – 24
8. Sergio Canamasas – BVM Target – 0.835 – 27
9. Nick Yelloly – Pons – 0.923 – 24
10. Oliver Webb – Pons – 0.966 – 24
11. Daniel Zampieri – BVM Target – 0.995 – 25
12. Jean Eric Vergne – Carlin – 0.996 – 22
13. Jake Rosenzweig – Mofaz – 1.047 – 26
14. Stephane Richelmi – Draco – 1.123 – 26
15. Brendon Hartley – Charouz – 1.153 – 25
16. Nelson Panciatici – KMP – 1.189 – 23
17. Jan Charouz – Charouz – 1.209 – 24
18. Kevin Korjus – Tech 1 – 1.241 – 27
19. Cesar Ramos – Fortec – 1.301 – 20
20. Daniel McKenzie – Comtec – 1.505 – 27
21. Anton Nebilitskiy – KMP – 1.562 – 23
22. Sten Pentus – Epic – 1.996 – 27
23. Adrien Tambay – Draco – 2.010 – 20
24. Arthur Pic – Tech 1 – 2.205 – 15
25. Daniel De Jong – Comtec – 2.208 – 25
26. Lewis Williamson – ISR – senza tempo – 0

Condividi in

Autore

Nato nel 1987, a Treviso, percussionista e cornista, appassionato di automobilismo sportivo segue per eracemotorblog: World Series by Renault, F2, GP3, F3 Italia e A1GP.

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image