Euro Megane – Barcellona, gara 1: davanti a tutti c’è sempre Comini, sul podio anche Barba e Faccin

0

a cura di Marco Borgo

Non poteva andare diversamente gara 1 dell’ultimo appuntamento stagionale, se fin dalla prima gara della stagione Stefano Comini non ha avuto rivali, e ha centrato una serie di vittorie che ben pochi sono riusciti (o riusciranno) a ripetere. Su tredici gare sin qui disputate (manca quella di domani) lo svizzero del team Oregon ha registrato 11 vittorie, e dove non ha vinto la gara (Ungheria gara 1 e Francia gara 1) ha raccolto un secondo ed un quarto posto. La vittoria di oggi non è stata tuttavia agevole: Comini ha dovuto infatti guardarsi le spalle da Alvaro Barba, ex WSR e ora passato tra le GT, che gli è finito dietro per soli tre decimi.

Terzo tempo, così come in qualifica, per Michele Faccin, che così ritrova la via del podio per la seconda volta dopo Spa e la forza di sorridere dopo una stagione promettente, ma che per certi versi non lo ha sempre premiato come sperava. “La mia prima stagione con le Megane non è stata facile – ha esordito il vicentino – e questo piazzamento a podio mi ripaga di tanto duro lavoro. Ripeterci anche domani in gara 2 sarebbe fantastico per chiudere in bellezza la stagione e puntare al 2012″. Faccin e Schothorst sono stati tra i primi ad effettuare il pit obbligatorio, ma il belga è stato poi costretto al ritiro così come altri due protagonisti: Gregory Guilvert e Oliver Freymuth.  

Barcellona, gara 1

1. Stefano Comini – Oregon – 22 giri in 43’08.590
2. Alvaro Barba – Verschuur – 0.337
3. Michele Faccin – Boutsen – 4.556
4. Toni Forné – Pujola – 11.923
5. Wim Beelen – TDS – 12.990
6. Jochen Habets – Boutsen – 15.961
7. David Dermont – TDS – 16.603
8. Jean Charles Miginiac – Team Lompech – 18.303
9. Oscar Nogues – Oregon – 24.625
10. Jeroen Schothorst – TDS – 37.423
11. Niccolò Nalio – Oregon – 44.778
12. Enrico Bettera – Oregon – 1’05.930
13. Michael Munemann – Algarve Pro – 1’12.463
14. Angelo Baiguera – Brixia – 1’17.102
15. Rafael Unzurrunzaga – Blue Jumeirah – 1 lap
16. Fabien Thuner – Boutsen – 2 laps

Ritirati

18° giro – Bas Schothorst
18° giro – Oliver Freymuth
17° giro – Jean Philippe Dayraut
6 giro – Gregory Guilvert
 
Condividi in

Autore

Nato nel 1987, a Treviso, percussionista e cornista, appassionato di automobilismo sportivo segue per eracemotorblog: World Series by Renault, F2, GP3, F3 Italia e A1GP.

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image