WSR – Barcellona, qualifica 2: Costa segna l’ultima pole stagionale

0

a cura di Marco Borgo

Lo spagnolo Albert Costa voleva mettersi quanto prima alle spalle la gara di ieri, finita nella sabbia dopo poche curve partendo dalla seconda posizione in griglia. Oggi Costa ha fatto sicuramente del suo meglio, siglando la pole e relegando questa volta Wickens a coprirsi le spalle dagli inseguitori. Proprio il capoclassifica, he ieri ha potuto allungare su Vergne,guardando ai nomi in seconda fila tirerà probabilmente un sspiro di sollievo. Nebilitsky e Yelloly dovrebbero non rappresentare uana serie minaccia, ma il giovane britannico che sporadicamente corre con Pons non va alquanto sottovalutato.Quinto tempo ed ennesima qualifica non brillante per Vergne, l’alfiere Red Bull che vorrebbe scippare il titolo a Wickens, ma che invece sembra sfuggirgli.

Proprio Vergne avrà al suo fianco un brillante Daniel Zampieri, riuscito a mettere a segno un guizzo che riscatta una stagione al di sotto delle aspettative per l’italiano. In quarta fila incalza il giovane americano Rossi assieme a Berthon. Chiudono la top ten Richelmi e Canamasas. Autore di una performance fuori dalla normalità anche DeJong, undicesimo dopo aver per un intera stagione chiuso lo schieramento nelle ultime posizioni. Dodicesimo Korjus davanti ad Hartley. Solo diciassettesimo Webb. E’ invece sceso in pista oggi Tambay, che prenderà regolarmente il via di gara 2.

Barcellona, qualifica 2

1. Albert Costa – EPIC – 1’32.343 – 13
2. Robert Wickens – Carlin – 0.256 – 13
3. Anton Nebilitsky – KMP – 0.556 – 13
4. Nick Yelloly – Pons – 0.608 – 14
5. Jean Eric Vergne – Carlin – 0.753 – 13
6. Daniel Zampieri – BVM Target – 0.869 – 13
7. Alexander Rossi – Fortec – 0.900 – 12
8. Nathanael Berthon – ISR – 0.953 – 13
9. Stephane Richelmi – Draco – 1.047 – 12
10. Sergio Canamasas – BVM Target – 1.060 – 12
11. Daniel DeJong – Comtec – 1.117 – 14
12. Kevin Korjus – Tech1 – 1.119 – 14
13. Brendon Hartley – Charouz – 1.139 – 13
14. Walter Grubmuller – P1 – 1.164 – 12
15. Daniil Move – P1 – 1.220 – 11
16. Fairuz Fauzy – Mofaz – 1.289 – 14
17. Oliver Webb – Pons – 1.318 – 14
18. Nelson Panciatici – KMP – 1.397 – 13
19. Cesar Ramos – Fortec – 1.441 – 13
20. Adrien Tambay – Draco – 1.460 – 13
21. Lewis Williamson – ISR – 1.475 – 9
22. Jake Rosenzweig – Mofaz – 1.492 – 12
23. Arthur Pic – Tech1 – 1.593 – 14
24. Jan Charouz – Charouz – 1.600 – 13
25. Sten Pentus – EPIC – 1.754 – 15
26. Daniel McKenzie – Comtec – 2.008 – 13
 
Condividi in

Autore

Nato nel 1987, a Treviso, percussionista e cornista, appassionato di automobilismo sportivo segue per eracemotorblog: World Series by Renault, F2, GP3, F3 Italia e A1GP.

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image