F1- Mercedes sperimenta un nuovo F-Duct

0

E’ passato quasi un anno da quando il famoso sistema F-Duct introdotto dalla McLaren Mercedes fu vietato in quanto considerato pericoloso per la sicurezza dei piloti durante le gare.

Il sistema ,se ricordiamo bene, consisteva nel  mandare minor aria sull’ala posteriore portandola in stallo. Ciò provocava una riduzione del carico aerodinamico e aumentava la velocità di punta sui rettilinei.

L’unica nota negativa di tale sistema, che  è stata la causa della sua messa a bando, era dovuta dal fatto che esso veniva attivato dal pilota, il quale doveva  staccare le mani dal volante  per poter tappare uno dei fori che avrebbe bloccato il flusso d’aria. Ovviamente ciò è stato considerato pericoloso.

Però sembra che la Mercedes abbia studiato un nuovo sistema di F-Duct molto interessante e che avrebbe provato  durante le prove libere di Suzuka e di Yoengam.

Il nuovo sistema sarebbe collocato nell’ala anteriore  in cui l’aria verrebbe incanalata mediante una presa d’aria ovale presente sul musetto e indirizzata tramite i supporti dell’ala anteriore verso  l’ala posteriore. Ciò consentirebbe di incanalare l’aria non disturbata verso il fondo della vettura.

Un sistema interessante che sicuramente altri team adotteranno e sperimenteranno per il prossimo anno.

Bartolomeo De Stefano

Condividi in

Autore

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image