F1 – Chandhok non correrà in India

0

La Lotus ha deciso di non concedere a Karun Chandhok l’onore di correre davanti ai suoi connazionali nel primo Gp dell’India che si svolgerà il prossimo weekend.

A settembre il boss della scuderia Tony Fernandes aveva anticipato che il pilota indiano avrebbe sostituito per l’occasione uno dei due titolari, con tutta probabilità Jarno Trulli, come nel caso della HRT che farà girare Karthikeyan al posto di Liuzzi. Ora invece il cambio di programma, “E’ assolutamente vitale per noi raggiungere il decimo posto in classifica, di conseguenza, nonostante le performance di Karun siano in progressivo miglioramento non ce la sentiamo di farlo correre in una gara dove avrebbe moltissima pressione addosso essendo nel suo Paese, con il rischio di non riuscire ad esprimersi ad un livello adeguato”, ha dichiarato Fernandes.

Chandohok, che scenderà comunque in pista per le libere del venerdì, ha invece così commentato, ” Sono ovviamente dispiaciuto e deluso di non poter essere in griglia domenica. Tutti sanno che per un pilota la gara più emozionante è proprio quella di casa. Sono stato coinvolto in questo progetto sin da quando il circuito era soltanto un grande spiazzo vuoto e ho avuto tutti i media concentrati su di me. E’ un vero peccato per tutti i fan indiani e le persone della mia città natale Chennai che hanno preso il biglietto per venire a vedermi e che si dovranno fare centinaia di chilometri per venire a Delhi. Mi auguro possano lo stesso assistere ad una spettacolo fantastico”.

Chiara Rainis

Condividi in

Autore

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image