FIA GT1 – San Luis, qualifycation race: Buurman e Pastorelli jr vincono al debutto, Krumm e Luhr si aggiudicano il titolo

0

a cura di Silvano Taormina

Micheal Krumm e Lucas Luhr sono i nuovi campioni mondiali del FIA GT1. La coppia del JR Motorsport, uno degli ultimi team ad aver annunciato la propria partecipazione al campionato, si è assicurata matematicamente il titolo già al termine di gara 1, complice anche il ritiro anticipato dell’Aston Martin di Mucke e Turner, gravemente incidentata dopo le qualifiche. É bastato piazzare la loro Nissan GT-R al secondo posto ottenuto, alle spalle dei sorprendenti Yelmer Buurman e Francesco Pastorelli. L’equipaggio del team Exim Bank China ha preso le redini della situazione sin dal via, con Buurman abile a prendere il comando e nonostante un cambio-pilota difficoltoso, Pastorelli nel finale è riuscito a contenere gli attacchi di Luhr. Si tratta di un risultato strepitoso per i due olandesi, entrambi debuttanti nella serie e per di più con uno dei team meno accreditati.

Sul terzo gradino del podio ha concluso la Lamborghini Murcielago di Schwager e Nicky Pastorelli, fratello maggiore del vincitore Francesco, a più di diciassette secondi dai vincitori e attenti nel finale a non subire il ritorno di Bernoldi e Catsburg. Muller ed Enge, anche loro pretendenti al titolo, hanno chiuso la top-five con la loro Aston Martin DB9. Giornata da dimenticare per la vettura gemella di Hoenandel e Piccini, con l’italiano penalizzato da un contatto con Haase che lo ha costretto a rientrare ai box lentamente. Gara da dimenticare anche per il Marc VDS Racing con entrambe le vetture ritirate.

NUM. EQUIPAGGIO AUTO DIST.
1 Francesco Pastorelli / Yelmer Buurman Corvette Z06 1:00:31.011
2 Lucas Luhr / Michael Krumm Nissan GT-R +0.316
3 Dominik Schwager / Nicky Pastorelli Lamborghini Murcielago 670 R-S +17.054
4 Enrique Bernoldi / Nicky Catsburg Nissan GT-R +17.406
5 Alex Müller / Tomas Enge Aston Martin DB9 +20.311
6 Markus Winkelhock / Marc Basseng Lamborghini Murcielago 670 R-S +21.751
7 David Brabham / Jamie Campbell-Walter Nissan GT-R +22.919
8 Clivio Piccione / Stef Dusseldorp Aston Martin DB9 +24.404
9 Manuel Lauck / Christopher Haase Lamborghini Murcielago 670 R-S +43.562
10 Markus Palttala / Antoine Leclerc Ford GT Matech +50.890
11 Michael Rossi / Nico Verdonck Corvette Z06 +57.282
12 Jonathan Hirschi / Christoffer Nygaard Ford GT Matech +1:14.414
13 Jonathan Kennard / Christopher Brück Lamborghini Murcielago 670 R-S +1:30.364
14 Christian Hohenadel / Andrea Piccini Aston Martin DB9 + 2 giri
Non classificati
15 Maxime Martin / Yann Clairay Ford GT Matech
16 Richard Westbrook / Peter Dumbreck Nissan GT-R
17 Bas Leinders / Ricardo Risatti Ford GT Matech
Condividi in

Autore

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image