F1 – Abu Dhabi Qualifiche: Vettel stratosferico! 14 pole come Mansell, Hamilton battuto solo nella Q3

0

Sebastian Vettel ottiene la quattordicesima pole position stagionale e aggancia Nigel Mansell che deteneva il record di 14 pole in un solo anno.

Lewis Hamilton aveva dominato nella terza sessione di prove libere e nella Q1 e Q2, ma nella Q3 ha dovuto subire un giro stratosferico del tedesco che sembra non esser mai sazio ed aver ancora molta fame di vittoria.

In Q1 Lewis Hamilton si riconferma il più veloce, come già aveva dimostrato stamattina nelle terze prove libere, con il tempo di 1:39.782 con ben 4 decimi di vantaggio su Vettel e 7 decimi su Webber.

Nessuna sorpresa tra gli eliminati che sono le due Lotus di Jarno Trulli ed Heikki Kovalainen, le Virgin di Glock e D’Ambrosio, le HRT di Liuzzi e Ricciardo, rischia moltissimo Michael Schumacher che si qualifica con l’ultima posizione utile per passare in q2: diciassettesimo.

Nella Q2 ancora Hamilton realizza la miglior performance ma Vettel si avvicina portandosi ad un solo decimo dall’inglese, terzo ancora Webber a 4 decimi.

Ancora una volta Schumacher rischia qualificandosi in decima posizione, difendendo con le unghie l’accesso al Q3 dai tentativi di Perez e di Bruno Senna che non riescono a superarlo.

Nella Q3 nel primo tentativo lanciato Hamilton difende il primato per soli 42 millesimi su Vettel, ed 1 decimo e mezzo su Webber che progressivamente riducono il gap sull’inglese campione del mondo 2008.

Nel giro decisivo Hamilton riesce a tener dietro Button per soli 9 millesimi ma Vettel, come sempre, nel giro che conta riesce a tirar fuori il 120% del suo talento e strappa la pole position al campione del mondo 2008, la sua quattordicesima pole stagionale con la quale aggancia il record di Mansell.

La prima fila sarà quindi Vettel, Hamilton con Button e Webber in seconda, le due Ferrari in terza con Alonso quinto e sesto Massa.

Settimo tempo per Rosberg che precede Schumacher e le due Force India: in questa occasione 9 piloti su 10 hanno realizzato un giro lanciato con il solo Di Resta rimasto ai box a guardare. Viste le polemiche degli ultimi tempi sul fatto che nella Q3 molti piloti restino fermi per salvaguardare gli pneumatici, non possiamo lamentarci oggi.

Vincenzo Carlesimo

Risultato Qualifiche Tempo
1. Sebastian Vettel (Red Bull-Renault) 1:38.481
2. Lewis Hamilton (McLaren-Mercedes) 1:38.622
3. Jenson Button (McLaren-Mercedes) 1:38.631
4. Mark Webber (Red Bull-Renault) 1:38.858
5. Fernando Alonso (Ferrari) 1:39.058
6. Felipe Massa (Ferrari) 1:39.695
7. Nico Rosberg (Mercedes) 1:39.773
8. Michael Schumacher (Mercedes) 1:40.662
9. Adrian Sutil (Force India-Mercedes) 1:40.768
10. Paul di Resta (Force India-Mercedes) Nessun Tempo
11. Sergio Perez (Sauber-Ferrari) 1:40.874
12. Vitaly Petrov (Renault) 1:40.919
13. Sébastien Buemì (Toro Rosso-Ferrari) 1:41.009
14. Bruno Senna (Renault) 1:41.079
15. Jaime Alguersuari (Toro Rosso-Ferrari) 1:41.162
16. Kamui Kobayashi (Sauber-Ferrari) 1:41.240
17. Pastor Maldonado (Williams-Cosworth) 1:41.760
18. Heikki Kovalainen (Lotus-Renault) 1:42.979
19. Jarno Trulli (Lotus-Renault) 1:43.884
20. Timo Glock (Virgin-Cosworth) 1:44.515
21. Daniel Ricciardo (HRT-Cosworth) 1:44.641
22. Jérôme D’Ambrosio (Virgin-Cosworth) 1:44.699
23. Vitantonio Liuzzi (HRT-Cosworth) 1:45.159
24. Rubens Barrichello (Williams-Cosworth) Nessun Tempo
Condividi in

Autore

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image