DTM – Il campione 2011 Tomczyk lascia l’Audi per la BMW

0

a cura di Marco Borgo

La BMW sta davvero facendo le cose in grande per il suo approdo nel DTM, e dopo essersi accaparrata Bruno Spengler, pilota Mercedes ed in lotta per il campionato, la casa bavarese si è accordata con Martin Tomczyk per averlo al via della stagione 2012 con una delle sue vetture. Il campione 2011 della serie tedesca era monitorato dalla BMW fin da gennaio, segno che in quel di Monaco ci tenevano ad avere una formazione piloti di primissimo piano. Oltre ai due top driver del DTM Spengler e Tomczyk, i colori della BMW saranno difesi anche da Farfus, Dirk Werner e Joey Hand. Wolfgang Ullrich, gran capo del settore sport di Audi ha espresso rammarico per la partenza di Tomczyk, ma anche soddisfazione per il lavoro svolto per il team dei quattro anelli. Ullrich ha inoltre aggiunto che “La ricerca di nuove sfide non è altro che l’espressione del carattere del tedesco.

La BMW è inoltre stata suo malgrado protagonista di uno spiacevole episodio durante i test che stava effettuando a Monteblanco nei giorni scorsi. Diversi meccanici del team, oltre allo stesso Bruno Spengler che stava testando la nuova vettura su speciale concessione della Mercedes, sono rimasti vittima di una infezione gastro-intestinale, dovendo di fatto interrompere la due giorni di test programmata in Spagna. La Mercedes ha messo a disposizione anche il suo staff medico per assistere i tecnici BMW oltre a Spengler e allo stesso Marquardt, direttore sportivo Mercedes. Ulteriore dimostrazione di fairplay da parte dei tedeschi in perenne battaglia agonistica tra di loro.

Condividi in

Autore

Nato nel 1987, a Treviso, percussionista e cornista, appassionato di automobilismo sportivo segue per eracemotorblog: World Series by Renault, F2, GP3, F3 Italia e A1GP.

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image