WTCC – Le dichiarazioni dei protagonisti e tutte le classifiche finali dopo il week-end di Macao

0

Ecco le dichiarazioni dei protagonisti e tutte le classifiche iridate al termine del week-end di Macao.

Yvan Muller: “É stata una stagione molto tirata. Anche Rob avrebbe meritato di vincere il titolo. Oggi era molto veloce! La prima gara è stata relativamente facile. Tutto quello che dovevo fare era seguire Rob cercando di mettere la massima pressione su di lui. Il secondo posto andava bene in quanto mi ha lasciato con 13 punti di vantaggio. La seconda gara è stata un’altra cosa. Sapevo che poteva vincere di nuovo e questo non mi ha lasciato altra scelta che recuperare la posizione per finire almeno al quarto posto. Alla fine ho visto che potevo prendere il terzo senza rischiare troppo e così ho superato Nikjær. L’inizio della stagione non è stata all’altezza delle mie aspettative ma poi, insieme al mio ingegnere, abbiamo trovato il nostro ritmo e dalla ottava gara ero costantemente al top in qualifica e in gara. Cosa devo chiedere di più? Il mio terzo titolo, il secondo di fila per la Chevrolet. Una grande stagione!”

Robert Huff: “E ‘stata una stagione fantastica per me e per la squadra. Ho vinto otto gare e ho ottenuto quattro pole position, proprio come Yvan. Alla fine ho perso il titolo solo per pochi punti. Nella prima gara ero abbastanza sotto pressione, anche se avevo un margine di sicurezza Yvan era sempre alle mie spalle. Ero contento del risultato perché potevo rimandare la lotta per il titolo all’ultima gara. Nella seconda gara ho spinto fino in fondo. Tuttavia non ho potuto fare di più che vincere e ciò non era sufficiente perchè Yvan ha ottenuto i punti di cui aveva bisogno per diventare campione. Complimenti a lui, sono molto molto felice!”

La classifica piloti:

POS. PILOTA PUNTI
1 Yvan MULLER 433
2 Robert HUFF 430
3 Alain MENU 323
4 Tom CORONEL 233
5 Gabriele TARQUINI 204
6 Tiago MONTEIRO 117
7 Kristian POULSEN 112
8 Franz ENGSTLER 88
9 Norbert MICHELISZ (HUN) 88
10 Michel NYKJÆR 86
11 Robert Robert DAHLGREN 72
12 Javier VILLA 59
13 Colin TURKINGTON 46
14 Darryl O’YOUNG 43
15 Carlos BUENO 25
16 Mehdi BENNANI 24
17 Stefano D’ASTE 12
18 Pepe ORIOLA 11
19 Fredy BARTH 7
20 Yukinori TANIGUCHI 6
21 Aleksei DUDUKALO 4
22 Charles NG 1

La classifica costruttori:

POS. COSTRUTTORE PUNTI
1 Chevrolet 973
2 BMW 583
3 SunRed 522
4 Volvo 154

La classifica indipendenti:

POS. PILOTA PUNTI
1 Kristian POULSEN 141
2 Michel NYKJÆR 139
3 Franz ENGSTLER 125
4 Norbert MICHELISZ 124
5 Javier VILLA 104
6 Darryl O’YOUNG 8 88
7 Mehdi BENNANI 73
8 Pepe ORIOLA 66
9 Colin TURKINGTON 49
10 Stefano D’ASTE 37
11 Aleksei DUDUKALO 31
12 Fredy BARTH 30
13 Yukinori TANIGUCHI 26
14 Charles NG 7
15 Ibrahim OKYAY 3
16 Marchy LEE 3
17 David SIGACEV 2
18 Masaki KANO 1
19 Fabio FABIANI 1

La classifica team indipendenti:

POS. PILOTA PUNTI
1 Liqui Moly Team Engstler 259
2 SUNRED Engineering 200
3 Proteam Racing 172
4 Zengö Dension Team 113
5 Bamboo-engineering 112
6 Wiechers-Sport 81
7 Lukoil – SUNRED 31
8 SEAT Swiss by SUNRED 30
9 DeTeam Engstler Motorsport 13
10 Borusan Otomotiv Motorsport 3

La classifica del Jay Ten Trophy:

POS. PILOTA PUNTI
1 Fabio FABIANI 88
2 Aleksei DUDUKALO 75
3 Pepe ORIOLA 47
4 Michel NYKJÆR 38
5 Ibrahim OKYAY 33
6 Philip MA 24
7 Fredy BARTH 21
8 Charles NG 20
9 Joseph ROSA-MERSZEI 20
10 Yukinori TANIGUCHI 9
11 Darryl O’YOUNG 8
12 Filipe Clemente DE SOUZA 8

Condividi in

Autore

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image