WTCC – La SEAT pronta al rientro nel mondiale turismo con un programma clienti

0

a cura di Silvano Taormina

La SEAT è pronta al rientro in pianta stabile nel WTCC. Il costruttore spagnolo ha abbandonato il mondiale turismo alla fine del 2009 dopo aver conquistato due titoli iridati con Yvan Muller e Gabriele Tarquini. Dallo scorso anno le Leon sono gestite dalla struttura privata SR Sport che nel corso di questa stagione ha sviluppato il nuovo motore 1.6 turbo. L’intenzione è quella di schierare 3-4 vetture in veste privata per poi rientrare in forma ufficiale a partire dal 2013.

A confermarlo è Jaime Puig, il gran capo della casa di Martorrel: “Stiamo lavorando per cercare di trovare delle soluzioni per i clienti perché quest’anno è stato un po’ speciale, le vetture non erano al 100% Seat ma SunRed. Nel 2012 le León potrebbero essere ancora competitive magari con un motore tutto nostro e anche con alcune idee relative alla distribuzione del peso. Il prossimo anno potremmo essere competitivi ma ovviamente ci presenteremo con un programma clienti. Stiamo lavorando per omologare un motore 1.6, poi vedremo per il 2013”.

Condividi in

Autore

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image