WTCC – Special Tuning Racing approda nel mondiale con il supporto di SEAT Sport

0

a cura di Silvano Taormina

Il team Special Tuning Racing, fino a quest’anno impegnato nel BTCC, ha annunciato che a partire dalla stagione 2012 prenderà parte al trofeo indipendenti nel WTCC. La compagine inglese diretta da John Boardman schiererà due Seat Leon equipaggiate con il nuovo motore 1.6 turbo sviluppato dalla casa di Martorell. Proprio pochi giorni fa Jaime Puig, il gran capo di SEAT Sport, aveva annunciato il ritorno nel mondiale turismo con un programma riservato ai team privati per poi rientrare in veste ufficiale a partire dal 2013.

John Boardman: “Siamo molto eccitati dalla prospettiva di lavorare a stretto contatto con SEAT Sport in quanto clienti. Questa rinnovata collaborazione con SEAT è solo l’ultimo passo in avanti che abbiamo deciso di effettuare. Abbiamo oltre otto anni di esperienza la Leon nel WTCC, nel BTCC e nei monomarca SEAT. Il supporto che riceveremo dovrebbe renderci ancora più competitivi in campionato”.

Sul fronte piloti non è stato emesso alcun annuncio ufficiale. Con molta probabilità una delle due SEAT Leon sarà affidata a Tom Boardman, figlio del team princial oltre che campione della Leon Supercopa Espana e con alle spalle una stagione nel WTCC con SunRed. Per il secondo sedile sono in corso numerose trattative. Al momento i più accreditati sono l’inglese David Newsham e il macaense Andre Couto.

Condividi in

Autore

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image