Superbike – Presentato in Russia il round del Moscow Raceway

0

Nella giornata di venerdì gli addetti ai lavori del mondiale Superbike si sono ritrovati a Mosca per la presentazione del primo round russo che si disputerà il 26 agosto 2012. Ad accogliere la prima gara russa del mondiale della derivate di serie sarà il Moscow Raceway, tracciato in costruzione ad una ottantina di chilometri dalla capitale. Il progettista dell’impianto è Hermann Tilke, che illustrandone le peculiarità, ha dichiarato: “Il circuito è pensato per ospitare le competizioni a due e quattro ruote, l’ideale per gli spettatori presenti in tribuna ed un layout emozionante per i piloti. La lunghezza complessiva è di circa 4km con un rettilineo principale di 879m ed un dislivello altimetrico di 20m”. 

Grande soddisfazione anche da parte dei responsabili di Infront Motosports, che in meno di un anno di trattative sono riusciti a firmare un contratto decennale con Alexander Yachnich, CEO di Yachnich Motorsport, ente promotore ed organizzatore del round di Mosca. “E’ un momento davvero speciale qui a Mosca. – ha commentato Paolo Flammini –  Questa avventura è iniziata nel giorno in cui abbiamo conosciuto per la prima volta Alexander ed appreso del suo desiderio di far emergere la cultura del motociclismo in Russia. Ora, dopo meno di un anno dal nostro primo incontro, siamo pronti a presentare l’evento 2012. Si tratta di un grande risultato per noi ed arriva in occasione di altri eventi importanti. Il prossimo anno infatti rappresenterà il 25° anniversario del Mondiale Superbike e questo andrà di pari passo con una nuova Championship identity, che è stata presentata e proposta nelle scorse settimane e che sarà di ulteriore ispirazione per il prossimo futuro.”

Fonte: WORLDSBK.COM

Beatrice Moretto

Condividi in

Autore

reporter Moto Gp-Superbike

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image