F1 – La Force India punta su Di Resta e Hulkenberg

0

Le sorprese del Circus non finiscono mai e se nelle ultime settimane si sono visti stravolgimenti in diverse squadre qualcosa del genere lo si può dire anche della Force India.

Via Adrian Sutil, con la sua costanza e i suoi quindici punti di vantaggio in classifica rispetto al suo giovane compagno Paul Di Resta invece confermato per il 2012, “Non vedo l’ora di iniziare la mia seconda stagione in F1 e continuare ad aiutare il team a migliorare”, ha dichiarato lo scozzese; ma la vera notizia è il ritorno di Nico Hulkenberg, che dopo il buon debutto in Williams nel 2010 e l’anno successivo da tester alla scuderia indiana finalmente può tornare a guidare da titolare. “Non è stato facile stare a guardare il mondiale da spettatore, ma mi sono lo stesso impegnato a fondo per aiutare il team e mostrare le mie capacità. Sono estremamente motivato per la prossima stagione”, sono state le parole del tedesco.

Il team principal Vijay Mallya ha quindi spiegato il perchè della scelta dei due piloti, “Paul ha attratto l’attenzione di tutti in questo suo primo anno. La sua velocità, la maturità e la consistenza in gara ci hanno dato conferma delle nostre prime impressioni su di lui, mentre in Nico abbiamo visto la stella nascente della F1 già alla fine del 2010, abbiamo poi deciso di prenderlo come terzo pilota e anche se ha avuto poco tempo a disposizione per mettersi in mostra ci ha convinto tanto da meritarsi un sedile per il 2012”.

Per quanto riguarda il futuro di Sutil potrebbe essere in Williams al posto di Rubens Barrichello.

Chiara Rainis

Condividi in

Autore

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image