F1 – Buemi alla Red Bull come riserva

0

Sébastien Buemi sarà il pilota di riserva Red Bull nel 2012. Dopo tre stagioni da titolare alla cugina italiana Toro Rosso, l’elvetico era stato messo alla porta a dicembre con il compagno di box Jaime Alguersuari per far posto alla nuova coppia Vergne-Ricciardo.

“E’ bello restare con questo gruppo un altro anno e aver la possibilità di lavorare con la squadra campione del mondo”, ha affermato il pilota di Aigle, “Avrei preferito continuare a gareggiare, ma poter aiutare il team nello sviluppo per affrontare al meglio la stagione mi sembra una buona alternativa”.

Il boss Red Bull Christian Horner, ha invece parlato della facilità di questa decisone e delle mansioni che il 23enne andrà a svolgere, “E’ stata una scelta logica visto che Sébastien è sempre stato con noi dal 2004 a partire dal Junior Team. In Red Bull era già stato nel 2008 proprio nelle vesti di terzo pilota, quindi conosce bene tutto il personale e in più ora ha anche accumulato parecchia esperienza correndo negli ultimi tre anni. Il suo compito sarà quello di fare i test e le simulazioni durante tutto l’arco della stagione, oltre a presenziare ad ogni Gp”.

Chiara Rainis

Condividi in

Autore

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image