F1- Ferrari: Bocciata anche nel secondo crash test

0

Dopo il primo crash test fallito, secondo alcune fonti la Ferrari avrebbe fallito anche il secondo crash test laterale.

Sembra propio che la nuova Ferrari tardi nel guadagnarsi l’omologazione necessaria per mettere in pista la nuova monoposto nei prossimi test invernali.

Come già detto in precedenza, la scuderia di Maranello dopo aver fallito il primo crash test, ha irrobustito con dei fogli di carbonio aggiuntivi la scocca della nuova Ferrari, ma a quanto pare ciò non è bastato.

Nonostante ciò è stato previsto un ulteriore crash test  lunedì 16 a Bollate presso il Centro di Sicurezza  Italiano.

Il team italiano fa sapere che tutto ciò non mette preoccupazione all’interno della squadra, anzi, fa notare che se ci sono cedimenti in determinate aree della scocca, vuol dire che   tali aree presentano soluzioni molto innovative.

Un particolare della nuova Ferrai 2012 sarebbe costituito da un nuovo sistema di raffreddamento che consentirebbe di avere pance molto strette,in più c’è  l’aggiunta del famoso “Correttore d’assetto” il quale  permetterebbe di sfruttare gli effetti residui degli scarichi.

Bartolomeo De Stefano

Condividi in

Autore

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image