TRS – Teretonga, gara 1: Josh Hill vince una gara rocambolesca davanti a Leitch e Lester, sfortuna per Marciello

0

a cura di Silvano Taormina

Josh Hill si è aggiudicato la vittoria nella prima gara del week-end di Teretonga, sede della prova inaugurale della Toyota Racing Series 2012. Il pilota del team ETEC Motorsport è stato bravo ad approfittare degli errori altrui in una gara caratterizzata da colpi di scena, meteo instabile e safety-car. Al via uno scroscio di pioggia bagna leggermente la pista e il primo a farne le spese è il poleman Lucas Auer che in mattinata aveva ottenuto il miglior tempo in qualifica davanti a Jordan King e al nostro Raffaele Marciello. L’austriaco del Giles Motorsport ha commesso un errore nella lunga piega a sinistra che segue il traguardo e, una volta intraversato, è stato colpito violentemente da Marciello. Entrambi sono stati costretti al ritiro.

La direzione gara manda in pista la safety-car per permette ai commissari di mettere in sicurezza la pista. Al restart Hill si ritrova al comando dopo essere scattato dalla quarta posizione, seguito da Van Asseldonk e Jordan. Questi ultimi danno spettacolo lottando corpo a corpo ma poco dopo entrano in contatto e sono costretti al ritiro. Entra di nuovo in pista la vettura di sicurezza ma nel giro di qualche minuto viene esposta la bandiera rossa in quanto gli steward sono impossibilitati a rimuovere le due monoposto incidentate. Lo stop forzato della gara decreta la vittoria di Josh Hill, al suo primo successo nella serie. Completano il podio i due piloti di casa Damon Leitch e Jono Lester, anch’essi abili a sfruttare le sfortune altrui. Ottima prova da parte di Nathanel Berthon, atterrato in nuova Zelanda soltanto ieri e già capace di mettere in mostra le proprie doti velocistiche con una gran rimonta dalla sedicesima posizione. Chiude la top-five il russo Suranovich. Ci sia aspettava qualcosa di più da Felix Serrales, solamente sesto al traguardo davanti all’ottimo Victor Sendin. Dietro di loro Cassidy, decisamente sottotono dopo le buone prestazioni messe in mostra nelle libere, e Bonifacio. Michela Cerruti ha coronato il suo esordio in monoposto con un ottimo decimo posto finale .

I piloti torneranno in pista domani per disputare le altre due gare del week-end. La griglia di gara due è stata decretata seguendo l’ordine del secondo miglior tempo ottenuto da ogni pilota in qualifica. A scattare dalla pole sarà ancora un volta Lucas Auer davanti ai due britannici Jordan King e Josh Hill.

L’ordine d’arrivo di gara 1:

POS. PILOTA TEAM DIST.
1 Josh Hill ETEC Motorsport 15 giri
2 Damon Leitch Victory Motor Racing +0.861
3 Jono Lester ETEC Motorsport +1.895
4 Nathanel Berthon M2 Competition +2.949
5 Dmitry Suranovich Victory Motor Racing +3.735
6 Felix Serralles Giles Motorsport +4.553
7 Victor Sendin ETEC Motorsport +5.168
8 Nick Cassidy Giles Motorsport +6.232
9 Bruno Bonifacio Giles Motorsport +6.823
10 Michela Cerruti Victory Motor Racing +7.188
11 Shabaan Engineer ETEC Motorsport +8.881
12 Chris Vlok Victory Motor Racing +10.102
13 Tanart Sathienthirakul M2 Competition +11.025
14 Sheban Siddiqi M2 Competition +12.533
Non classificato
Lucas Auer Giles Motorsport
Raffaele Marciello M2 Competition
Jordan King M2 Competition
Hannes van Asseldonk Giles Motorsport
Melvin Moh ETEC Motorsport
Condividi in

Autore

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image