F1 – Bruno Senna ha firmato con la Williams

0

E’ una notizia dal grande impatto emotivo quella che arriva dalla Williams. Bruno Senna nel 2012 guiderà quella monoposto che quasi 18 anni fa ci ha portato via suo zio Ayrton.

“Bruno ha iniziato a correre solo a vent’anni, ma ha subito saputo dimostrare le sue doti a partire da F3 e GP2, dove ha sorpreso per due vittorie di grande prestigio come Monaco sul bagnato e Silverstone che gli hanno garantito il secondo posto nel mondiale 2008”, ha fatto notare il grande fondatore Sir Frank nel comunicato ufficiale, “Le circostanze però, gli hanno impedito di mettersi in mostra nelle ultime stagioni in F1, per questo è stato importante per noi affiancarlo e seguirlo da vicino per poi poterlo giudicare come pilota con sessioni al simulatore. Ha dato prova di essere molto preparato tecnicamente, veloce sia nella guida, sia nell’imparare, ma soprattutto nell’applicare ciò che gli veniva insegnato in maniera consistente. Non vediamo l’ora di vedere tutto il suo talento in pista”.

Belle le parole del neo acquisto paulista, “Mi sento un privilegiato all’idea di essere stato scelto dalla Williams. Il team ha una lunga storia e spero di poter aiutare a scriverne un nuovo e importante capitolo. Il periodo di valutazione è stato intenso e metodico, ma stando in fabbrica ho capito che ci sono grandi persone e le risorse necessarie per fare meglio in questa stagione. E’ molto interessante per me poter guidare per una scuderia per la quale ha corso mio zio e dove tra l’altro è ancora presente del personale che aveva lavorato con lui. Mi auguro che questo possa far affiorare bei ricordi e crearne di nuovi. Mi aspetto di riuscire a portare a casa buoni risultati per ricompensare il mio Paese che tanto mi ha aiutato a raggiungere la mia posizione attuale. Sono davvero orgoglioso di essere brasiliano e sono più motivato che mai a dimostrare quello che sono in grado di fare. Sin dalla prima volta in cui sono salito su un go-kart, non ho mai desiderato fare altro se non il pilota”.

Senna andrà quindi ad affiancare il venezuelano Pastor Maldonado già confermato a dicembre e il suo debutto avverrà il 9 febbraio nei test di Jerez.

Chiara Rainis

Condividi in

Autore

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image