BTCC – Chevrolet abbandona il campionato inglese

0

a cura di Silvano Taormina

I responsabili della filiale inglese della Chevrolet hanno comunicato che il costruttore americano non sarà più al via del BTCC, il principale campionato inglese riservato alle super turismo. La decisione era nell’aria già da qualche settimana ma solo nei giorni scorsi ha trovato conferma. Sicuramente non si tratta di una buona notizia per il campionato che così perde uno dei protagonisti principali. La Chevrolet aveva fatto il proprio ingresso nel BTCC tre anni fa con le vecchie Lacetti per poi passare alle più moderne Cruze a partire dal 2010, anno in cui ha conquistato il titolo con Jason Plato. La gestione in pista delle vetture era stata affidata al team Silverline, supportato dalla struttura di Ray Mallock che schiera le berline statunitensi nel WTCC. Oltre al già citato Plato, il costruttore appartenente al gruppo General Motors ha schierato nel corso degli anni anche Mat Jackson, James Nash e Alex MacDowell, cogliendo complessivamente ventisette vittorie.

Condividi in

Autore

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image