F1 – FIA : Bandito il fondo intagliato della Red Bull

0

Nello scorso Gran Premio di Monaco erano state sollevate da parte di Ferrari, Red Bull, McLaren Mercedes e Mercedes AMG  delle proteste riguardanti il fondo della Red Bull, il quale presentava delle fessure sul fondo atte ad incanalare l’aria dinanzi alle ruote posteriori.

In merito a ciò la delegazione tecnica della FIA, anche se non in forma del tutto ufficiale, ha espresso la sua considerazione riguardo al fondo della RB8 mediante una nota, nella quale viene bocciata categoricamente l’interpretazione regolamentare della Red Bull .

“A seguito di alcune richieste di investigazione da parte di alcuni team e dopo delle discussioni tecniche interne, la Federazione ha deciso che l’unica interpretazione legale del regolamente per il punto 3.12.5 deve considerarsi quella che non prevede intagli lungo tutto il fondo piatto della vettura”.Ciò è quello che si legge nella nota.

Ovviamente non poteva mancare una risposta del team austriaco mediante il team principal Chris Horner:

Le regole sono scritte in modo tale da poterle interpretare. La nostra interpretazione è stata accettata dai commissari fin dal giorno in cui l’abbiamo introdotta in Bahrain. Penso che questa decisione sia una conseguenza dell’essere tornati veloci” ha rdichiarato polemicamente Horner.

Bartolomeo De Stefano

 

 

 

 

Condividi in

Autore

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image