WTCC – Portimao, Gara 2: Menu trionfa nel nome di Michel Vaillant

0

A cura di Silvano Taormina

Lo svizzero Alain Menu si è aggiudicato in maniera perentoria la seconda gara in programma sul tracciato di Portimao, sede del settimo appuntamento stagionale del WTCC. La cosa curiosa è che svizzero per l’occasione ha vestito i panni di Michel Vaillant, il noto personaggio dei fumetti creato da Phil Graton. Scattato dalla pole dopo la retrocessione di Dudukalo, Menu ha imposto sin da subito il proprio ritmo, guadagnando secondi su secondi fino ad accumulare oltre sette secondi di vantaggio, salvo poi rallentare sotto la bandiera a scacchi. Alle sue spalle ha concluso un consistente Oriola, non impeccabile in partenza ma abile a recuperare subito la seconda posizione su Coronel. L’olandese ha dovuto faticare non poco per conquistare il terzo gradino del podio, difendendo la sua posizione da Huff, quest’ultimo quarto sul traguardo. Il pilota inglese della Chevrolet nel finale è stato autore di un contatto con Tarquini, mettendo fine alla gara marchigiano. Ottima rimonta per il vincitore di gara 1 Muller, bravo a farsi largo nel traffico e risalire fino alla quinta posizione. Buon sesto posto per Cerqui, in lotta per il podio per buona parte della gara fino a quando non ha subito il ritorno delle due Chevrolet Cruze che lo hanno preceduto. Più staccati hanno concluso MacDowall e l’idolo di casa Monteiro, protagonisti di una bella lotta nel finale. Chiduono la top-ten le BMW di Engstler e Michelisz. Zona punti sfiorata per James Thompson con la Lada Granta, bravo a lottare a centro gruppo esprimendo un buon potenziale. Giornata no per le Ford con Chilton quindicesimo e Nash costretto ancora una volta al ritiro. Più attardati gli altri due italiani, D’Aste e Di Sabatino, entrambi costretti a rientrare ai box dopo dei contatti nei primi giri.

POS. PILOTA TEAM AUTO DIST.
1 Alain Menu RML Chevrolet Cruze 11 giri
2 Pepe Oriola Tuenti Racing Team SEAT Leon +3.200
3 Tom Coronel RoAL Motorsport BMW 320 TC +5.160
4 Robert Huff RML Chevrolet Cruze +6.961
5 Yvan Muller RML Chevrolet Cruze +8.280
6 Alberto Cerqui ROAL Motorsport BMW 320 TC +8.626
7 Alex MacDowall Bamboo Engineering Chevrolet Cruze +15.007
8 Tiago Monteiro Tuenti Racing Team SR Leon +15.874
9 Franz Engstler Liqui Moly Engstler BMW 320 TC +16.264
10 Norbert Michelisz Zengo Dension BMW 320 TC +18.128
11 James Thompson TMS Lada Sport LADA Granta +19.832
12 Gabor Weber Zengo Dension BMW 320 TC +23.542
13 Darryl O’Young Special Tuning Racing SEAT Leon +28.326
14 Charles Kaki NG Liqui Moly Engstler BMW 320 TC +28.581
15 Tom Chilton Arena Motorsport Ford Focus S2000 TC +30.552
16 Aleksei Dudukalo Lukoil Racing SEAT Leon +50.602
17 Pasquale Di Sabatino Bamboo Engineering Chevrolet Cruze + 1 giro
18 Stefano D’Aste Wiechers Sport BMW 320 TC + 1 giro
Non classificati
Gabriele Tarquini Lukoil Racing SEAT Leon
James Nash Arena Motorsport Ford Focus
Mehdi Bennani Proteam BMW 320 TC
Tom Boardman Special Tuning Racing SEAT Leon

Condividi in

Autore

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image