F1 – Canada, gara: Hamilton settimo vincitore

0

MONTREAL 10.06.2012 Tra i pretendenti al titolo mancava la vittoria soltanto Lewis Hamilton ed il gran premio che diede all’inglese la prima gioia in carriera continua a schiacciare l’occhio a Lewis regalandogli il primo successo stagionale. La Formula 1 ha così il suo settimo vincitore in altrettante gare, cosa mai vista in anni ed anni di storia. Con questo successo Hamilton balza in testa alla classifica iridata, complice la crisi di gomme che ha colpito Alonso nel finale e che ha scaraventato lo spagnolo dalla prima alla quinta posizione.

Difatti la chiave della gara è stata ancora una volta l’usura degli pneumatici. A venti giri dal termine Hamilton, al comando, effettua il secondo cambio gomme, mentre Alonso e Vettel, diretti inseguitori cercano di arrivare al traguardo senza un ulteriore passaggio dai box. La scelta però non paga, perchè le gomme si usurano in modo esponenziale di giro in giro, cosa che permette ad Hamilton di risalire fino alla prima posizione, mentre in casa RedBull salvano la gara di Vettel con un cambio gomme a sei giri dal termine.

Traggono vantaggio di questa confusione generale Grosjean e Perez, i quali chiudono a podio una gara condotta magistralmente basandosi su un solo cambio gomme. Va riservato un elogio particolare alla prestazione del messicano in grado di risalire ben dodici posizioni. Alle loro spalle giunge Vettel che, come un matto indemoniato, riesce ad annullare il tempo perso per il secondo stop ed a sorpassare Alonso nelle ultimissime fasi, sottraendo punti importanti in ottica iridata allo spagnolo.

E’ stata quindi una scelta scellerata quella della Ferrari, ma almeno l’obiettivo era ambizioso: la vittoria. E’ andata male però e Fernando è riuscito a salvare il quinto posto da Rosberg per solo quattro decimi. Il tedesco ha vinto la lotta con Webber e Raikkonen per il sesto posto, mentre Kobayashi e Massa completano la zona Top Ten. Il finnico ha condotto una gara tattica basata anch’essa su un solo cambio gomme, mentre il brasiliano è stato autore di un testacoda al quinto giro che ha compromesso una gara in cui anch’egli poteva dire la sua.

Chiudono a ridosso dei primi dieci le Force India di Di Resta ed Hulkenberg, mentre Button non va oltre il sedicesimo posto, peraltro doppiato dal compagno di squadra. L’inglese non è riuscito a gestire a dovere gli pneumatici, cosa che lo ha costretto a tre cambi gomme e ad una gara vissuta nelle retrovie.

Ancora una da dimenticare per Michael Schumacher. Il tedesco in lotta con Massa, Di Resta e Kobayashi per gli ultimi posti della Top Ten è stato costretto al ritiro dal DRS. L’alettone posteriore della sua Mercedes, infatti, è rimasto aperto rendendo così la vettura totalmente inguidabile. Tra i ritirati figurano anche Glock, De La Rosa e Karthikeyan.

 

Valerio Lo Muzzo

 

 

Ordine d'arrivo:

Pos Pilota Team Durata
 1.  Hamilton      McLaren-Mercedes           1h32:29.586
 2.  Grosjean      Lotus-Renault              +     2.513
 3.  Perez         Sauber-Ferrari             +     5.260
 4.  Vettel        Red Bull-Renault           +     7.295
 5.  Alonso        Ferrari                    +    13.411
 6.  Rosberg       Mercedes                   +    13.842
 7.  Webber        Red Bull-Renault           +    15.085
 8.  Raikkonen     Lotus-Renault              +    15.567
 9.  Kobayashi     Sauber-Ferrari             +    24.432
10.  Massa         Ferrari                    +    25.272
11.  Di Resta      Force India-Mercedes       +    37.693
12.  Hulkenberg    Force India-Mercedes       +    46.236
13.  Maldonado     Williams-Renault           +    47.052
14.  Ricciardo     Toro Rosso-Ferrari         +  1:04.475
15.  Vergne        Toro Rosso-Ferrari         +     1 lap
16.  Button        McLaren-Mercedes           +     1 lap
17.  Senna         Williams-Renault           +     1 lap
18.  Kovalainen    Caterham-Renault           +     1 lap
19.  Petrov        Caterham-Renault           +     1 lap
20.  Pic           Marussia-Cosworth          +    2 laps

Giro veloce: Vettel, 1:15.752

Non classificati/ritirati:

Driver Team On lap
Glock         Marussia-Cosworth            57
Schumacher    Mercedes                     34
De la Rosa    HRT-Cosworth                 25
Karthikeyan   HRT-Cosworth                 23

Classifiche iridate: 

Piloti: Costruttori: 
 1.  Hamilton      88        1.  Red Bull-Renault          164
 2.  Alonso        86        2.  McLaren-Mercedes          133
 3.  Vettel        85        3.  Lotus-Renault             108
 4.  Webber        79        4.  Ferrari                    97
 5.  Rosberg       67        5.  Mercedes                   69
 6.  Raikkonen     55        6.  Sauber-Ferrari             58
 7.  Grosjean      53        7.  Williams-Renault           44
 8.  Button        45        8.  Force India-Mercedes       28
 9.  Perez         37        9.  Toro Rosso-Ferrari          6
10.  Maldonado     29
11.  Kobayashi     21
12.  Di Resta      21
13.  Senna         15
14.  Massa         11
15.  Hulkenberg     7
16.  Vergne         4
17.  Schumacher     2
18.  Ricciardo      2

 

Condividi in

Autore

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image