F1 – FIA : Il 30 giugno si vota sulla riduzione dei costi

0

La FIA ha ribadito l’idea di rendere più accessibile la F1 con la necessità di un’ azione  intenta a contenere i costi, i quali dovranno essere controllati dallo stesso organo federale.

Dunque il 30 giugno si terranno le votazioni per emanare  nuove norme per trovare un accordo su tale idea.

“Su richiesta delle squadre sono state avviate delle discussioni proficue e ogni modifica al regolamento tecnico, legata ad un ulteriore tetto alle spese per il telaio, sarà sottoposta al Consiglio Mondiale attraverso una votazione. L’obiettivo è aiutare tutte le squadre a partecipare al Mondiale in maniera equilibrata e paritaria” si legge in un comunicato.

L’approvazione delle modifiche al nuovo regolamento tecnico per il prossimo campionato possono essere varate anche con la semplice maggioranza dei voti dei team, ma se la votazione si sarebbe svolta entro il 1° luglio , per le modifiche sarebbe servita l’unanimità di tutte le squadre.

Nel comunicato FIA si fa riferimento anche al nuovo Patto della Concordia :

“Sono in corso discussioni costruttive per il nuovo Patto tra la Federazione e il soggetto che detiene i diritti commerciali del campionato, con l’intenzione di perfezionare l’accordo nelle prossime settimane”.

Bartolomeo De Stefano

 

Condividi in

Autore

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image