F3 euroseries – Zandvoort, Gara 3: Juncadella vince una gara-autoscontro

0

a cura di Marco Borgo

Ancora una volta nella terza gara del week end della F3 euroseries sembra che i piloti perdano ogni tipo di riguardo, dando vita ad incidenti più che evitabili, rendendo di fatto la corsa un continuo avanti e indietro della Safety car. Dopo che la partenza è stata data dietro Safety car per la pista bagnata, si è verificato il contatto, nuovamente come una settimana fa al Nurburgring, tra il poleman Sven Muller ed il compagno di squadra Raffaele Marciello, mossa che ha spalancato la porta a Daniel Juncadella che si è issato al comando della gara dietro Safety car tornata nuovamente in pista.

Molti ne hanno approfittato per fare il pit stop (non così frequenti nelle gare di F3) per passare agli pneumatici da asciutto visto che la pista si andava asciugando. Juncadella invece si accodava alla safety car essendo partito già con gomme slick così come Sandro Zeller, che con la Dallara del 2008 gli stava alle costole prima di venire risucchiato dal gruppone con gomme slick fresche. La manovra azzardata di Sainz ha però richiamato in pista la safety car: lo spagnolo ha cambiato improvvisamente traiettoria, e Tom Blomqvist è entrato in contatto con Michael Lewis che si è schiantato contro il muretto box.

Luis Sa silva invece si era ritirato per un testacoda. Dopo la neutralizzazione la gara è ripresa, ma i pochi minuti che mancavano alla fine della corsa hanno decretato Daniel Juncadella vincitore su William Buller e Pascal Wehrlein. Vittoria importante dunque per Juncadella che gli permette di allungare in campionato su Marciello, ancora una volta costretto allo stop.

Zandvoort, Gara 3

01. Daniel Juncadella – Prema Powerteam/Mercedes – 18 giri
02. William Buller – Carlin/Volkswagen – 3.293
03. Pascal Wehrlein – Mucke Motorsport/Mercedes – 4.454
04. Felix Rosenqvist – Mucke Motorsport/MErcedes – 4.691
05. Carlos Sainz jr – Carlin/Volkswagen – 5.708
06. Emil Bernstoff – Ma-con Motorsport/Mercedes – 8.394
07. Lucas Wolf – URD/Mercedes – 11.681
08. Andrea Roda – Zeller racing/Mercedes – 12.083
09. Sandro Zeller – Zeller racing/Mercedes – 15.900

Giro veloce: Daniel Juncadella – 1’36.213

Ritirati
11° giro – Tom Blomqvist
11° giro – Michael Lewis
8° giro – Luis Sa Silva
2° giro – Raffaele Marciello
1° giro – Sven Muller

Condividi in

Autore

Nato nel 1987, a Treviso, percussionista e cornista, appassionato di automobilismo sportivo segue per eracemotorblog: World Series by Renault, F2, GP3, F3 Italia e A1GP.

Lascia un Commento

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image